Menu
Cerca

Per Giovanni Boitano occorre fare di più per informare i turisti

Il consigliere regionale ha partecipato oggi a Rapallo alla presentazione della app turistica “La mia Liguria” 

Per Giovanni Boitano occorre fare di più per informare i turisti
Politica Rapallo - Santa Margherita, 07 Agosto 2018 ore 18:18

Il consigliere regionale Giovanni Boitano ha partecipato oggi a Rapallo, alla presentazione della app turistica “La mia Liguria” da parte dell’assessore regionale al turismo Gianni Berrino. Si tratta di uno strumento gratuito a disposizione delle persone che scelgono di trascorrere le vacanze nella nostra regione.

Il consigliere regionale ha partecipato oggi a Rapallo alla presentazione della app turistica “La mia Liguria”

“Il turismo resta un punto di forza imprescindibile per il rilancio dell’economia – afferma Boitano – in tutta la Liguria e in modo particolare nel Tigullio e nel suo entroterra, ben venga la app, ma bisogna fare di più, gli ultimi dati sulle presenze, infatti, sono preoccupanti”. L’app per offrire un servizio utile e competitivo deve essere costantemente aggiornata, per questo è indispensabile la collaborazione di comuni, operatori economici e associazioni. “Le nuove tecnologie sono indispensabili – conclude Boitano – se vogliano che la Regione Liguria vinca la sfida della competitività in Italia e nel mondo, ma bisogna investire ulteriori risorse e puntare con forza sulla destagionalizzazione”