Menu
Cerca
chiavari

Polo scolastico agli Artigianelli, primi sì da Regione e Città metropolitana

Parere positivo anche per l'edificio scolastico che sorgerà sulla colmata a mare

Polo scolastico agli Artigianelli, primi sì da Regione e Città metropolitana
Politica Chiavari - Lavagna, 07 Maggio 2021 ore 16:05

La lista "Avanti Chiavari" guidata dal presidente del consiglio comunale Antonio Segalerba, a sostegno del sindaco Marco Di Capua, esprime la sua soddisfazione per aver sbloccato l'iter relativo alla realizzazione di due nuovi importanti poli scolastici a Chiavari: uno in colmata mare e uno dietro l'Istituto Artigianelli, nell'area indicata dalla fondazione.
"Abbiamo chiesto e ottenuto da Città Metropolitana di Genova - spiega Antonio Segalerba, nella sua veste di portavoce della lista civica - di investire sulle scuole di Chiavari che sono utili a tutto il comprensorio. Abbiamo proposto di realizzare un nuovo polo scolastico in colmata mare e uno in Corso Millo dietro l’ente Forma adiacente al Liceo Marconi e all’istituto per Geometri.
Le scuole superiori hanno bisogno di edifici moderni ecocompatibili e piacevoli per chi li frequenta"

I nuovi edifici permetterebbero di risparmiare 650mila euro di affitto

"Città metropolitana - prosegue Segalerba - spende 650mila euro di affitto l’anno per locare edifici a Chiavari e noi crediamo che quelle ingenti risorse debbano essere investite per realizzare nuovi edifici di proprietà pubblica.
Abbiamo registrato i primi assensi politici sia da Città metropolitana che dalla Regione e come Comune collaboreremo, anche se non di nostra competenza, per raggiungere l’obiettivo (le elementari e le medie competono ai comuni).
La scuola e’ fondamentale per la crescita della nostra società.Il Comune ha già investito diversi milioni di euro per la messa in sicurezza delle scuole Medie e Mazzini e ora è in corso il progetto per rifare la scuola Media di Sampierdicanne".