Politica
San Colombano

Presidente e vice dell’assemblea alla maggioranza, insorge la minoranza

Eletti rispettivamente Franco Amadori e il sindaco Carla Casella

Presidente e vice dell’assemblea alla maggioranza, insorge la minoranza
Politica Valli ed entroterra, 29 Giugno 2021 ore 16:57

Dopo il consiglio comunale di ieri sera a San Colombano Certenoli, il gruppo di minoranza “Territorio e Sviluppo” attacca la maggioranza. La decisione di eleggere un presidente (Franco Amadori) ed un vice presidente (il sindaco Carla Casella) dell’assemblea già non piaceva al gruppo, a causa del costo legato all’indennità di carica, ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso è che entrambe le cariche sono andate alla maggioranza.

Eletti rispettivamente Franco Amadori e il sindaco Carla Casella

«Un fatto grave – tuona “Territorio e Sviluppo” – che rende chiaramente l’idea dell’atteggiamento ostruzionistico del sindaco e della sua maggioranza e la mancanza di rispetto della volontà di circa la metà degli elettori che ci hanno votato». Nel corso del consiglio comunale si è discusso anche del servizio di trasporto pubblico in Val Cichero ed in particolare dell’orario del primo mezzo che scende verso Chiavari. Il sindaco del paese della Fontanabuona ha chiesto lo spostamento dalle 6.43 alle 6.13, «andando diametralmente contro la volontà di molti cittadini» conclude “Territorio e Sviluppo” che definisce quella del primo cittadino «un’ingerenza immotivata».