Politica
camogli

Punta Chiappa, la richiesta: "No alla tassa rifiuti"

Interpellanza del consigliere Pompei. La strada è chiusa dal momento della frana del 26 settembre 2021

Punta Chiappa, la richiesta: "No alla tassa rifiuti"
Politica Golfo Paradiso, 22 Aprile 2022 ore 14:43

Interpellanza del consigliere Claudio Pompei: oggetto della richiesta la strada di Punta Chiappa, ancora chiusa dopo mesi di lavori.

"Appresa la situazione della strada in località Punta Chiappa - si legge nell'interpellanza - dove un primo tratto dopo 6 mesi è stato riaperto, terminata la sostituzione della rete paramassi, ma il tratto fra “Scogli Grossi – Spadin” è ancora chiuso, siamo ancora ad evidenziare come tale aspetto abbia comportato enormi disagi per gli abitanti a recarsi presso le loro case e nello smaltimento dei rifiuti privati e per l’attività dei ristoranti.

Per bypassare il tratto chiuso non è stata prevista dall’ Amministrazione inoltre nessuna soluzione via mare".

Le richieste

"Chiedo - prosegue Pompei - se ritenete opportuno: dirimere rapidamente la vicenda per cui l’Amministrazione ritiene che un privato debba ultimare i lavori per ripristinare la viabilità totale; l'esenzione della tassa sui rifiuti dal momento della frana (26 settembre 2021) fino alla definitiva riapertura della strada per tutti i nuclei familiari privati e per i ristoranti isolati dalla frana, perché il servizio o non è stato svolto e eseguito in formula ridotta. Tale gesto sarebbe a parziale indennizzo per i tanti disagi subiti dai cittadini e per premiare la loro buona volontà di conferire altrove la spazzatura".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter