Salvini a Recco incontra Gandolfo ed improvvisa un comizio

Col neosindaco di Recco e l'ex viceministro Rixi, Salvini parla di temi locali ma anche nazionali, dalla flat tax ai migranti

Salvini a Recco incontra Gandolfo ed improvvisa un comizio
Politica Golfo Paradiso, 16 Giugno 2019 ore 07:43

Ieri pomeriggio Salvini a Recco ha per l’ennesima volta dato spettacolo, improvvisando un comizio sul lungomare. Occasione per manifestare soddisfazione per la vittoria del neoeletto sindaco Carlo Gandolfo, ma anche sostegno all’ex viceministro Edoardo Rixi, dimissionario dopo la condanna per le “Spese Pazze” in Regione, anch’egli presente assieme al consigliere regionale Franco Senarega. Salvini è poi passato alle questioni nazionali, dalla flat tax alle ONG, annunciando il rifiuto di attracco per la Sea Watch. All’incalzare di una giornalista di Sky sul fatto che la Libia non sia un porto sicuro Salvini risponde piccato «Lei è del PD? Se vuole fare politica si candidi»: non è del resto la prima volta che nella retorica di Salvini il diritto internazionale sia bollato come appartenenza politica. Il ministro si è poi fermato a lungo sul lungomare per l’altro ormai solito repertorio, quello dei selfie con la folla – indubbiamente numerosa – di sostenitori accorsi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli