Elezioni comunali

San Colombano, presentate le liste, sarà una sfida a due

A contendersi la fascia Carla Casella e Claudio Solari

San Colombano, presentate le liste, sarà una sfida a due
Valli ed entroterra, 09 Settembre 2020 ore 18:49

Come avevamo sempre scritto, sarà sfida a due tra Carla Casella (Nella continuità Verso il futuro) e Claudio Solari (Territorio e Sviluppo).

La sfida

Chi pensava ad una terza lista, come era accaduto nel 2015 guidata da Anna Aste (Pe San Cumban), non conosce bene i meccanismi con la quale si è mossa la Casella. E’ riuscita, in silenzio, a stoppare un’eventuale candidatura a sindaco della Aste inserendola nella propria compagine. Una operazione importante, se pensiamo che nel 2015 pur non riuscendo ad essere eletta quale consigliera comunale la Aste aveva pur sempre ottenuto 111 voti pari al 7,55%. La presenza nella compagine (Nella continuità Verso il futuro) non vuol certo dire che tutti i voti saranno ad appannaggio della Casella, ma è pur sempre un punto a suo favore. A contendersi la fascia tricolore due amministratori collaudati che siedono in consiglio comunale da due lustri.  Ritroviamo l’ormai “veterano” Solari che dovrà vedersela con la Casella alla testa della formazione uscita vincitrice dalle urne nel 2015. Il suo nome non è certo una novità in quanto circolava da tempo, ancora da prima di quando il governo ha deciso di posticipare le elezioni a seguito della pandemia. La Casella prende il posto dell’attuale sindaco Giovanni Solari che appende la fascia tricolore al chiodo, garantendo però l’appoggio alla Casella facendo parte della squadra. Ora la campagna elettorale entra nel vivo con la presentazione dei candidati dei quali daremo ampio risalto nei prossimi numeri. Non ci sono dubbi, la Casella parte avvantaggiata potendo contare sul sostegno del sindaco uscente, presente in lista, e di diversi componenti che hanno fatto parte della maggioranza. Solari  cercherà di sovvertire il pronostico buttando sul piatto il consueto entusiasmo e l’ormai lunga esperienza amministrativa maturata nel tempo. Da diversi anni vive a Viareggio per motivi di lavoro, ma ha sempre garantito presenza  e impegno in consiglio comunale.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità