Politica
Polemiche

Sansa attacca i costi della cena promozionale di Toti a Portofino

Consiglieri lista Toti replicano: "Sansa vuole una Liguria triste"

Sansa attacca i costi della cena promozionale di Toti a Portofino
Politica Rapallo - Santa Margherita, 05 Luglio 2022 ore 18:00

Polemiche in Consiglio regionale sui quasi 21 mila euro di fondi pubblici spesi dalla Regione Liguria per organizzare una cena di gala a Portofino con Elisabetta Canalis e 170 invitati nell'ambito della nuova campagna turistica promozionale per l'estate in Liguria di cui la showgirl è testimonial.

Consiglieri lista Toti replicano: "Sansa vuole una Liguria triste"

"Grazie ad una nostra interrogazione abbiamo scoperto le cifre della serata organizzata lo scorso 15 giugno presso lo Yacht Club di Portofino - spiega il consigliere regionale Ferruccio Sansa - Non soddisfatto di aver speso 240 mila euro per gli spot con Elisabetta Canalis, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti è riuscito nell'impresa di spendere altri 21 mila euro di fondi pubblici per organizzare una cena con la soubrette sarda e 170 amici. Mangiano a Portofino in 170, a spese nostre, e la chiamano promozione". Secca la replica dei consiglieri della Lista Toti. "La promozione del territorio è indigesta a chi sogna una Liguria triste. - replica la Lista Toti Liguria - È sempre la storia di chi guarda il dito anziché la luna. I dati reali del turismo dicono che la Liguria è la Regione italiana con il più alto indice di occupazione degli alberghi. Ma c'è chi contesta un evento più che riuscito per promuovere nel mondo questo fondamentale comparto della nostra economia che è il turismo, ottenendo risultati che non si sono mai visti. Per Ferruccio Sansa il problema è la presentazione a Portofino della campagna promozionale estiva della Liguria con una testimonial famosa in tutto il mondo".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter