Sestri non dimentica le vittime delle Foibe

Stagnaro: "Arrivando a Sestri Levante in treno, residenti e ospiti, avranno modo così di ricordare quegli italiani che hanno pagato un tributo di sangue altissimo alla barbarie dei partigiani comunisti di Tito che hanno dato vita a una pulizia etnica degna delle peggiori dittature".

Sestri non dimentica le vittime delle Foibe
Politica Sestri - Val Petronio, 09 Febbraio 2021 ore 07:48
Giancarlo Stagnaro, consigliere comunale di Sestri Levante e membro della commissione toponomastica, accoglie con favore la definitiva decisione della stessa commissione di dedicare alla memoria delle vittime delle foibe un adeguato spazio nel nostro Comune.
“Dopo un lungo e costruttivo confronto, grazie anche al contributo dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, si è concordato di individuare un luogo idoneo quale è quello centrale dell’area pedonale antistante la stazione ferroviaria. Arrivando a Sestri Levante in treno, residenti e ospiti, avranno modo così di ricordare quegli italiani che hanno pagato un tributo di sangue altissimo alla barbarie dei partigiani comunisti di Tito che hanno dato vita a una pulizia etnica degna delle peggiori dittature”.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli