Spese pazze, Giorgetti ieri a testimoniare Genova

Il vice segretario della Lega ha testimoniato nel processo che vede tra gli imputati anche Edoardo Rixi e Francesco Bruzzone 

Spese pazze, Giorgetti ieri a testimoniare Genova
Chiavari - Lavagna, 29 Maggio 2018 ore 15:04

Ieri a Genova il vice segretario della Lega Giancarlo Giorgetti ha testimoniato nel processo sulle cosiddette “Spese pazze” in Regione che vede imputati, tra gli altri, altri due esponenti del Carroccio, il deputato Edoardo Rixi e l’ex presidente del consiglio regionale Francesco Bruzzone, oltre ad altre 21 persone, che erano consiglieri nella legislatura 2010-2015.

Il vice segretario della Lega ha testimoniato nel processo che vede tra gli imputati anche Edoardo Rixi e Francesco Bruzzone

Secondo l’accusa i consiglieri regionali di vari partiti avrebbero speso soldi pubblici in cene, viaggi, gite al luna park, birre, gratta e vinci, ostriche, fiori e biscottini invece che per finalità legate al loro ruolo politico. In alcuni casi, per gli inquirenti, venivano consegnate ricevute che erano state dimenticate da ignari avventori. In altri venivano modificati gli importi a mano. Ai due politici vengono contestate spese non corrette rispettivamente per 19mila a Rixi e 9mila euro a Bruzzone.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità