Politica
il punto

Toti: "Quasi 3mila prenotati per la terza dose, grazie ai vaccinati la Liguria resta in zona bianca"

La Liguria si mantiene saldamente in area bianca dal 7 giugno scorso

Toti: "Quasi 3mila prenotati per la terza dose, grazie ai vaccinati la Liguria resta in zona bianca"
Politica Chiavari - Lavagna, 23 Ottobre 2021 ore 07:25

“Nelle prime 24 ore sono stati 2.881 i prenotati over 60 per effettuare la terza dose di vaccino anti Covid-19. Un dato importante che dimostra come in Liguria le fasce più esposte al virus siano disposte a mettersi definitivamente in sicurezza in vista dell’inverno. Salgono ancora, sempre per dosi booster, anche i prenotati over 80 (21.754 dall’inizio della campagna), gli ultravulnerabili (1.293), gli operatori sanitari (2.661) e gli immunodepressi (1.576)”. Così il presidente di Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti in merito all’andamento della campagna vaccinale.

Rt stabile

“Nelle ultime ore sono state anche 200 le prenotazioni per effettuare la prima dose – ha aggiunto ancora il presidente Toti – mentre parallelamente continuano ad aumentare le prime dosi somministrate. Per quanto riguarda la circolazione del virus nella nostra regione, sono 86 i nuovi positivi, a fronte di 2.755 tamponi molecolari e 10.931 tamponi antigenici rapidi effettuati nelle ultime 24 ore. L’ Rt si attesta a 0,86 mentre restano stabili e ben al di sotto delle soglie di rischio i tassi di occupazione dei posti letto in terapia intensiva (al 5%) e in area medica (al 3%). La Liguria si mantiene quindi saldamente in area bianca dal 7 giugno scorso. Lo conferma anche il dato relativo all’incidenza settimanale: ogni 100mila abitanti sono 31 i nuovi casi a livello regionale (61 nell’imperiese, 32 nello spezzino, 23 nella città metropolitana di Genova, 16 nel savonese)”.