Politica
Chiavari

Un nuovo sottopassaggio per collegare il centro e il lungomare

Abbattimento delle barriere architettoniche

Un nuovo sottopassaggio per collegare il centro e il lungomare
Politica Chiavari - Lavagna, 09 Maggio 2022 ore 17:16

“A completamento dei lavori di restyling della stazione ferroviaria di Chiavari, che prevedono l'installazione di tre ascensori, portiamo avanti un nuovo progetto per abbattere le barriere architettoniche dell’intera area, andando ad interrompere la frattura che separa il centro storico dal lungomare. La nostra proposta, condivisa con l’architetto Isabella Lagormasino, candidata nella lista Maestrale, riguarda il miglioramento dell’accessibilità del sottopassaggio che collega piazza N.S. dell’Orto con piazza Leonardi. Due nuove rampe a cielo aperto, integrate con i giardini e con il porto, per rendere più sicuro e facilmente raggiungibile il lungomare. Anziani, disabili, famiglie con passeggini e viaggiatori potranno comodamente raggiungere la stazione e la passeggiata”dichiara il candidato sindaco Federico Messuti.

E aggiunge “Porteremo avanti la riqualificazione e l’ammodernamento del tratto di lungomare di corso Valparaiso compreso tra la stazione e piazza Milano, che ospita numerose attività commerciali, con nuove pavimentazioni, aree verdi e rinnovati dehors. Proseguiamo quanto fatto sinora con Marco Di Capua. La rivitalizzazione della passeggiata mare deve continuare anche con interventi per aumentare il decoro e la fruibilità degli spazi collettivi. Dopo il successo della pedonalizzazione sino a piazza dei Pescatori, continuiamo a valorizzare la parte più a levante fino a largo Ravenna, dove stanno per terminare i lavori per realizzare nuove aiuole e posti auto”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter