Menu
Cerca

Val d’Aveto verso le elezioni amministrative

Sei liste per due poltrone? Tra nomi ufficiali e ufficiosi

Val d’Aveto verso le elezioni amministrative
Politica Valli ed entroterra, 25 Aprile 2019 ore 14:18

Sotto l’apparenza di calma piatta qualcosa si muove in Val d’Aveto sul fronte elezioni. E’ caccia agli ultimi candidati per riempire le liste e tra pochi giorni scopriremo chi si presenta e chi invece rimane escluso.

La situazione

A Santa Stefano si affronteranno il sindaco uscente Maria Antonietta Cella e Giuseppe Tassi, ex sindaco di Avegno ma di origini avetane. Una poltrona per due? Ufficialmente sì, ufficiosamente no. All’inzio sembrava che a candidarsi sarebbe stato Ezio Chiesa, attuale consigliere di Mezzanego ed ex consigliere regionale. Ora, smentita l’ipotesi spunta un terzo nome. Rumors parlano di Marino Focacci, autista degli autobus, attualmente consigliere a Santo, che potrebbe correre per indossare la fascia tricolore.

A Rezzoaglio la situazione è un po’ più complicata. Il sindaco Daniele Mareschi pronto a governare per altri cinque anni. Sicuramente al suo fianco ci sarà ancora l’instancabile Roberto Cella (consigliere metropolitano) e Massimo Fontana, assessore ai lavori pubblici. Dall’altra parte due sfidanti: uno sarà sicuramente Guirardo Casaleggi che riproverà anche a questa tornata elettorale a diventare sindaco e un uomo senza volto (per adesso). Una terza lista è al lavoro da diverse settimane per elaborare programmi e idee per Rezzoaglio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli