Via della Libertà allagata, l’interrogazione delle minoranze

Secondo quanto segnalato, l'allagamento sarebbe dovuto all'occlusione di due condotte di scarico: all'origine dell'ostruzione si ipotizza esservi i lavori per la realizzazione del nuovo ponte di Riva Trigoso

Via della Libertà allagata, l’interrogazione delle minoranze
16 Novembre 2017 ore 17:59

Allagamento in via della Libertà lo scorso 5 novembre: la colpa è delle occlusioni alle condotte di scarico delle acque bianche, forse dovute alla realizzazione del nuovo ponte di Riva.

L’interrogazione delle minoranze

L’interrogazione, su segnalazione di alcuni cittadini, viene dai consiglieri comunali di Sestri Levante Marco Conti, Albino Armanino, Gianfranco Scartabelli e Giancarlo Stagnaro. Lo scorso 5 novembre, a seguito di quelle che viene definita una normale precipitazione di carattere piovoso, si è verificato un allagamento in via della Libertà a Riva Trigoso: dalle segnalazioni ricevute risulterebbe che all’origine del problema vi sia l’occlusione di due scarichi, ostruzione che, si ipotizza, sarebbe stata causata dai lavori di realizzazione del nuovo ponte di Riva.

Nell’interrogazione i consiglieri chiedono dunque a Sindaco ed assessore competente di riferire su accertamenti e provvedimenti intrapresi per porre rimedio alla problematica verificatasi, e se effettivamente le segnalazioni che indicano la realizzazione del ponte come responsabile delle occlusioni corrispondano al vero.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità