Idee & Consigli

Tendenze albero di Natale 2022: tutto quello che devi sapere su colori e addobbi

Tendenze albero di Natale 2022: tutto quello che devi sapere su colori e addobbi
Idee & Consigli 05 Dicembre 2022 ore 16:58

Ora che il Natale è a un passo, arriva la necessità (e il piacere) di decorare l'albero di Natale, seguendo le ultime tendenze. Quali saranno i colori e le decorazioni più in voga quest'anno? Ci sono diverse idee dalle quali prendere spunto: alcune più vicine alle tradizioni alle quali noi tutti siamo abituati, altre più innovative, come nel caso delle luci intelligenti gestibili da smartphone. Vediamo dunque di scoprire un approfondimento su questo tema.

I trend per addobbare l'albero di Natale 2022

Si comincia con il trend degli alberi moderni. Sono caratterizzati da forme minimali e lineari, e da decorazioni geometriche. Questa tendenza è adatta soprattutto per chi ama uno stile raffinato e vuole dare al proprio albero un originale tocco di classe. Inoltre, un albero di Natale di questo tipo si sposa a meraviglia con l'arredo di una casa con le medesime caratteristiche.

Un'altra tendenza molto diffusa è la seguente: addobbare l'albero con colori tenui. Si parla ad esempio di toni cromatici come il blu, il viola, colore Pantone dell’anno, o ancora il color sabbia, il beige, il bianco, il grigio e il tono cioccolato. Naturalmente rientrano in questa categoria anche alcuni colori molto classici, come il rosso e il verde.

La terza tendenza in elenco è l'albero total white. Si tratta di una tendenza diffusasi già da diversi anni, e che viene apprezzata per il suo carico di purezza. Il bianco viene poi arricchito da colori come l'oro e da elementi color argento, come nel caso delle palline di Natale. Inoltre, possiamo trovare anche altre declinazioni come l'albero ghiacciato con elementi blu.

Infine, occorre parlare dell'utilizzo delle luci. Per quest’anno si consiglia di acquistare delle luci a LED. Quest’ultime vengono anche citate in alcuni articoli di blog online su come risparmiare sulla luce, rendendole quindi una valida opzione per mantenere l’atmosfera natalizia e non far alzare troppo il prezzo della bolletta. Infine, alcune di queste luci possono essere gestite tramite lo smartphone, ad esempio modificando i colori e gli effetti visivi, creando un autentico spettacolo in salotto.

Si chiude con un bel mix di palline classiche e fai da te, come quelle riempite con le perline, o con le pigne appese sull'albero.

Come nasce la tradizione dell'albero di Natale?

Gli alberi di Natale risalgono al Medioevo, quando venivano decorati con mele e altri dolci. In realtà gli alberi di Natale "moderni" nacquero nel 1840. La storia narra che fu la Duchessa d'Orleans la prima ad addobbare questi alberi con vari ninnoli e decorazioni. Naturalmente esistono anche alcuni precedenti, ma in linee generali gli alberi divennero una decorazione natalizia intorno al 1440, in Germania e in Estonia. Infine, una curiosità: si usano gli abeti per scelta dei cristiani, per via della loro forma triangolare (santa trinità).

 

Seguici sui nostri canali