Menu
Cerca

Quali vitamine sono essenziali per la salute della pelle e dei capelli

Quali vitamine sono essenziali per la salute della pelle e dei capelli
Idee & Consigli 23 Febbraio 2021 ore 07:00

Continuando a rafforzare il sistema immunitario con l'aspettativa che questo periodo passerà senza raffreddori, febbre, riposo a letto e tempo perso, puoi allo stesso tempo prenderti cura della tua bellezza : molte vitamine che aiutano a mantenere la salute hanno un buon effetto anche sull'aspetto.

Oggi, insieme ai migliori specialisti di Caudalie, scopriremo quali vitamine hanno un effetto benefico sia sulla salute della pelle, che dei capelli.

Vitamina A

Vale la pena iniziare dal fatto che il corpo ha bisogno della vitamina A nel suo insieme per la crescita di nuove cellule. In realtà è per questo che il retinolo, una forma di vitamina A, è incluso nell'elenco dei principali componenti antietà dei cosmetici. Aiuta a normalizzare il rinnovamento della pelle (a proposito, un ciclo di 28 giorni è normale) e stimola anche il lavoro dei fibroblasti - cellule associate alla produzione di collagene ed elastina. Non tutti associano le principali proprietà della vitamina A anche ai suoi benefici per i capelli. È importante, ad esempio, che la vitamina A sia coinvolta nella regolazione del sebo - il sebo consente semplicemente al cuoio capelluto di non soffrire di secchezza e ai capelli di crescere sani.

Fonti: uova, latte, yogurt, olio di pesce, fegato.

Vitamine del gruppo B

Questo gruppo non contiene una o due vitamine utili; tutti in questo gruppo contribuiscono in un modo o nell'altro a migliorare il nostro aspetto.

  • B3 (niacina, acido nicotinico o vitamina PP) è una vitamina per una pelle giovane e bella. Il fatto che con l'età, la sua produzione da parte del corpo rallenti, è chiamata una delle cause dell'invecchiamento. È interessante notare che, anche se applicato direttamente, può correggere la situazione: è stato dimostrato che l'applicazione topica di niacina aumenta il livello di idratazione cutanea, la produzione di collagene ed elastina grazie al fatto che attiva i fibroblasti, riducendo l'infiammazione e la pigmentazione.
  • B5 (pantenolo) è una vitamina curativa. Uno dei suoi principali vantaggi è la capacità di ridurre l'infiammazione (motivo per cui è inclusa nei prodotti per pelli problematiche e contro l'acne). Promuove il lavoro dei meccanismi rigenerativi della pelle. Inoltre, il pantenolo è utilizzato nei cosmetici idratanti: studi affermano che inibisce la perdita di umidità e migliora le funzioni di barriera della pelle.
  • B7 (biotina). Sebbene altre vitamine siano molto importanti per mantenere una buona pelle e capelli, è la biotina che viene chiamata "vitamina di bellezza". Quando non c'è abbastanza vitamina B7, ciò è indicato da perdita di capelli, pelle squamosa, unghie fragili. La sua carenza, fortunatamente, è un evento raro: la biotina si trova in molti alimenti e il corpo richiede piccole quantità. Unghie e capelli forti, capelli sani, carnagione fresca e soda sono la responsabilità della vitamina B7. Presente in salmone, maiale, erbe aromatiche, soia, pomodori, latte, cereali.
  • B9 (noto anche come acido folico) è considerata una vitamina della crescita. Non è un caso che alle donne venga consigliato di prenderlo prima della gravidanza: questo è così che il nascituro sia adeguatamente formato e sviluppato. Il nostro corpo stesso non sintetizza l'acido folico, deve essere ottenuta dall'esterno (spinaci e altre verdure, banane, arachidi, fegato, tonno).
  • B12 - è una vitamina "ossigeno": la sua partecipazione alla respirazione della pelle, cioè il suo arricchimento con l'ossigeno, influisce sul funzionamento delle cellule (ovviamente in modo positivo) e migliora la carnagione. Fonti: pollame, fegato, pesce, uova, latte, ricotta.

Vitamina C

Nella cura della pelle e dei capelli, questa vitamina (nota anche come acido ascorbico) è apprezzata come antiossidante, che previene lo stress ossidativo e protegge dall'invecchiamento. Ci sono altri vantaggi: la vitamina C è necessaria per la produzione di collagene e aiuta anche nell'assorbimento del ferro, necessario, ad esempio, per la crescita dei capelli.

Fonti: agrumi, kiwi, ribes nero, cipolle, pomodori, peperoni rossi.

Vitamina D

Un'analisi dettagliata di quanto sia importante la vitamina D per la salute ci ha dimostrato che è necessaria anche per la bellezza. Le sue proprietà antiossidanti sono importanti per la pelle; la stessa vitamina la aiuta a rimanere elastica e, in generale, a mantenere la qualità, poiché sostiene le sue funzioni di barriera, proteggendo le membrane cellulari.

Fonti: luce solare, latticini, tuorlo d'uovo, caviale, olio di pesce, prezzemolo, funghi.

Vitamina E

Conosciuta anche come tocoferolo, la vitamina E (la “vitamina della giovinezza”) aiuta a mantenere la bellezza esterna nonostante il processo di invecchiamento grazie alle sue potenti proprietà antiossidanti. Ma non combatte solo i radicali liberi. Inoltre, la vitamina E migliora la saturazione delle cellule con l'ossigeno, aiuta la pelle a rinnovarsi e diventare più elastica, inoltre la mantiene idratata. A proposito, la vitamina E è un aiutante della vitamina A: grazie alla prima, viene assorbita dall'organismo.

Ora che abbiamo fatto un po’ di luce in questo alfabeto vitaminico, tutto ciò che devi fare è scegliere sempre cosmetici che includono queste vitamine, per rimanere sempre belli e sani.