Sponsorizzato

Vieni a sciare in Trentino a un prezzo incredibile

L'offerta dell’Altopiano del Tesino in Valsugana Lagorai

Vieni a sciare in Trentino a un prezzo incredibile
Turismo 15 Febbraio 2022 ore 17:22

Per vivere emozioni in un ambiente naturale suggestivo e lontano dalle mete più frequentate, l’Altopiano del Tesino in Valsugana Lagorai, Trentino, offre la possibilità di sciare a un prezzo imbattibile su piste perfettamente innevate.

Quando d’inverno un soffice manto bianco ricopre la natura incontaminata della catena del Lagorai, questa diventa la meta ideale per una vacanza fatta di sia di momenti di relax che di attività sulla neve e nei fantastici boschi dell’Altopiano del Tesino. Qui, infatti, è possibile trascorrere piacevoli momenti sugli sci ammirando paesaggi suggestivi, nonché scoprire il territorio e le sue attrattive.

Il comprensorio Funivie Lagorai, situato sul Passo Brocon, al confine con il Veneto, offre piste sempre ben imbiancate grazie a un efficiente sistema di innevamento programmato, che ricopre i 15 km di percorsi offerti. Dalla pista per bob e slittini servita da un comodo tapis-roulant per la risalita, alla pista gommoni, dal tracciato dotato di cronometro per competizioni adrenaliniche tra amici ai percorsi più impegnativi. Sul passo Brocon si scia anche di sera, ogni mercoledì e venerdì fino alle 22:30 il comprensorio offre la possibilità di sciare sotto le stelle e di effettuare risalite di scialpinismo con le pelli.

Sono state inoltre elaborate delle speciali offerte che consentono di vivere un’esperienza all’aria aperta e sugli sci a un prezzo davvero imbattibile: invece di 600 euro potrete vivere i vostri soggiorni sulla neve a partire da € 195 fino a € 215, a persona per 5 notti in camera e colazione, incluso skipass giornaliero (5 giorni) presso le Funivie Lagorai.
Potrete scegliere tra diverse tipologie di sistemazione dall’hotel 3 stelle al campeggio, passando per l’appartamento. I posti sono limitati: affrettati!

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter