Chiavari

Approvato il progetto di adeguamento antisismico del Caboto

«Si tratta di un importante investimento da oltre 2 milioni di euro per il futuro dei nostri ragazzi»

Approvato il progetto di adeguamento antisismico del Caboto
Chiavari - Lavagna, 18 Luglio 2020 ore 12:04

Istituto Caboto di Chiavari, intervento di adeguamento sismico e antincendio, approvato il progetto definitivo.

Approvato il progetto di adeguamento antisismico del Caboto

«La Città Metropolitana ha approvato il progetto definitivo per l’adeguamento antisismico ed antincendio dell’Istituto Caboto di Chiavari. L’obiettivo è rendere sicura la scuola, si tratta di un importante investimento da oltre 2 milioni di euro per il futuro dei nostri ragazzi»: lo rende noto in un comunicato il consigliere metropolitano di Liguria Popolare Marco Conti.

«Era il 12 dicembre 2019 scorso quando la Città Metropolitana di Genova aveva affidato la progettazione definitiva ed esecutiva nonché la direzione lavori, per un importo complessivo pari a € 137.550,20, relativa ad un importante intervento di adeguamento sismico e del sistema antincendio dell’Istituto Caboto di Via G.B. Ghio – dichiara il Capogruppo di Liguria Popolare nel Consiglio della Città Metropolitana di Genova – il 9 luglio 2020 con proprio atto il dirigente dell’Edilizia scolastica ha approvato il progetto definitivo che prevede un investimento complessivo di € 2.084.000,00. Se resta confermato il cronoprogramma in precedenza adottato, i lavori dovrebbero iniziare tra settembre e ottobre e occupare tutto il 2021».

«Investire sulla scuola e sul futuro dei ragazzi è un obiettivo primario della Città Metropolitana di Genova – conclude Conti – un ente da sempre attento alle esigenze del territorio e alle sue istituzioni scolastiche. Personalmente garantirò il mio impegno affinché il crono-programma dei lavori sia rispettato, inoltre colgo anche l’occasione per rivolgere un particolare ringraziamento al dirigente e al personale dell’Ufficio Edilizia della Città Metropolitana complimentandomi per il lavoro svolto».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità