Menu
Cerca
L'opportunità

Consorzio Tassano, webinar gratuiti a supporto di scuole e famiglie per affrontare il disagio da Covid

Nell'ambito del progetto Scuol@ in Rete. Un ciclo di tre incontri, riproposti in due date differenti per facilitare la presenza dei genitori

Consorzio Tassano, webinar gratuiti a supporto di scuole e famiglie per affrontare il disagio da Covid
Scuola Sestri - Val Petronio, 18 Aprile 2021 ore 12:33

La cooperativa “Il Sentiero di Arianna”, capofila del progetto Scuol@ in Rete, insieme all’Istituto Comprensivo e al Comune di Sestri Levante propone una formazione a distanza gratuita a supporto delle famiglie, toccando temi importanti in questo periodo di emergenza Covid-19.

Il disagio da Covid sui ragazzi

Gli interventi prendono spunto dai dati raccolti e resi pubblici sia dall’Ospedale Gaslini che in particolare dall’Istituto Neurologico Nazionale a carattere Scientifico, Irccs di Pavia, tramite un questionario, somministrato su base volontaria, sta approfondendo l’impatto emotivo che l’emergenza sanitaria in atto ha provocato sugli adolescenti italiani, di età compresa tra i 12 e i 18 anni. Ai giovani tra 12 e 17 anni era stato chiesto di valutare gli effetti delle restrizioni sul proprio benessere. È emerso che su 1679 adolescenti, il 79% ha lamentato sintomi da destar preoccupazione.

Si sta assistendo dunque in generale a un’emergenza di difficoltà comportamentali e psicologiche nei minori, legate alla pandemia e sempre di più alla necessità per le famiglie di cogliere segni e sintomi di questo disagio, oltre a conoscere meglio il mondo On Line, dei Social Network e dei Videogiochi su cui i ragazzi trascorrono molto del loro tempo.

Un ciclo di tre incontri

Gli incontri saranno condotti da Daniele Pavese, psicoterapeuta e formatore che da anni lavora collaborando con enti pubblici e del privato sociale sul tema dei giovani e i nuovi comportamenti a rischio.

22 aprile o 13 maggio ore 17.30-19.00
Gli effetti della pandemia in bambini e ragazzi: le emozioni legate al Covid

Nell’incontro si approfondirà il tema di quanto la pandemia abbia rappresentato per i più piccoli la necessità di adattarsi a un nuovo scenario, con una perdita di relazioni affettive e amicali che li ha portati sempre di più all’isolamento, al ritiro e al ridimensionamento dei loro spazi vitali (hobby, sport, scuola).

29 aprile o 20 maggio ore 17.30-19.00  Cosa ci sta succedendo? Famiglie allo schermo

Nell’incontro si forniranno spunti teorici e indicazioni operative rispetto ai cambiamenti necessari e agli effetti nelle famiglie del trauma del Covid e si forniranno riflessioni sulle modalità comunicative e di relazione con cui i genitori possono approcciarsi ai figli per entrare in risonanza emotiva col loro vissuto, alla luce dei cambiamenti dell’ultimo anno. Inoltre, ragioneremo insieme sull’importanza per gli adulti di ricostruire un’area di benessere, una comunicazione autentica e un filtro rispetto alle numerose notizie in cui siamo immersi.

6 maggio o 27 maggio ore 17.30-19.00
A casa tra youtuber e videogiochi: le famiglie al tempo della pandemia e il mondo dei social

Nell’incontro si entrerà nello specifico del mondo dei social e dei videogiochi. Perché piacciono? Che rischi hanno? Come funzionano dal loro interno? La parola d’ordine sarà: conoscere per poterne discutere coi figli.

Il ciclo di tre incontri sarà riproposto in due date differenti per facilitare la presenza dei genitori. Le famiglie potranno iscriversi a tutti i tre incontri nelle date loro preferite, o anche a un solo singolo incontro. Le iscrizioni si effettuano compilando il form https://forms.gle/YPQc9ZCSMzHsTuTPA

Spazio anche ai genitori: con un podcast

Spazio anche ai genitori che possono raccontarsi e narrare l’impatto che il virus, con le conseguenti DADhanno portato alla propria famiglia, con la rubrica podcast “Genitori vs Virus” che verrà inserita all’interno di  giovanireportersestri.it, la pagina del progetto. Genitori che avranno la possibilità di confrontarsi anche seguendo un format webinar gratuito, fruibile gratuitamente su zoom previa iscrizione, dal titolo “Le famiglie e i figli ai tempi del Covid”.

Scuol@ in Rete

Il progetto Scuol@ in Rete, sostenuto da Fondazione Carige e Compagnia di San Paolo, nell’anno scolastico 2020/21 sta offrendo ai ragazzi diverse opportunità per crescere e dare voce alle proprie emozioni attraverso lo strumento del podcast. Il progetto promuove attività che possano avviare un percorso verso la pratica di una “Scuola Aperta” che possa accogliere la sfida della trasmissione del sapere, dell’educazione, dell’incontro tra generazioni, del confronto tra linguaggi.

In particolare i giovani consiglieri del CCR di Sestri Levante (consiglio comunale dei ragazzi) sono impegnati in un dialogo costruttivo per dare una voce ai bambini, che possa essere ascoltata dagli adulti, dalle proprie famiglie e dalle istituzioni.

Secondo il referente del progetto Stefano Aliquò “Nessuno ascolta i bambini per soddisfare le loro richieste. La scuola è cambiata con il Covid ma gli adulti non hanno domandato loro come si sentono, cosa pensano di questo cambiamento e quali istanze proporre. Per questo motivo il progetto Scuol@ in Rete e un Comune sensibile come quello di Sestri Levante e la sua scuola, ci sta provando raccogliendo proposte intelligenti. Perché i bambini sono creativi e in contatto con i propri bisogni”.

 

LEGGI ANCHE: Consorzio Tassano, escursioni gratuite per famiglie e bambini