Menu
Cerca
Scuola

Nuovi Its in Liguria, Berrino: “Due scuole innovative per il rilancio del turismo”

Nel Tigullio gli studenti avranno come obiettivo la specializzazione in due percorsi formativi: il corso per ‘Tecnico superiore per la gestione di strutture turistico ricettive’ e quello per ‘Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali, mediante le nuove tecnologie digitali e i social network’

Nuovi Its in Liguria, Berrino: “Due scuole innovative per il rilancio del turismo”
Scuola Rapallo - Santa Margherita, 18 Dicembre 2020 ore 08:09

L’assessore regionale al lavoro e al turismo Gianni Berrino commenta la nascita in Liguria di due nuovi Its (Istituti tecnici superiori).

Scuola

Le due scuole apriranno i battenti il prossimo autunno: la Liguria Accademy of Tourism, Culture and Hospitality a Santa Margherita Ligure e l’Accademia Ligure dell’Agroalimentare ad Imperia approvati dalla Commissione regionale a conclusione della procedura di selezione avviata con il bando emanato nel luglio scorso dall’assessorato alla Formazione.

“Esprimo grande soddisfazione e auguro un radioso futuro ai due nuovi Its la cui nascita è stata sancita oggi: si tratta di scuole di formazione innovative per il rilancio del turismo e della valorizzazione dei prodotti tipici della nostra regione – commenta Berrino – Questi due nuovi istituti sono innovativi perché frutto della sinergia tra enti e soggetti privati e sono un importante segnale di speranza sia dal punto di vista del futuro lavorativo dei nostri ragazzi sia per la ripresa del settore turistico”.

Nel Tigullio gli studenti avranno come obiettivo la specializzazione in due percorsi formativi: il corso per ‘Tecnico superiore per la gestione di strutture turistico ricettive’ e quello per ‘Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali, mediante le nuove tecnologie digitali e i social network’.

Ad Imperia i ragazzi potranno diplomarsi in ‘Tecnico superiore responsabile delle produzioni e delle trasformazioni nella filiera olivicola-olearia’, una specializzazione che rispecchia la tradizione agricola della riviera di Ponente.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli