Menu
Cerca
Chiavari

“Richiesta d’amicizia”, la serie tv

Le riprese si gireranno tra Chiavari e Cogorno: ci parla del progetto l’autore, Elio Esposito

“Richiesta d’amicizia”, la serie tv
Spettacolo Chiavari - Lavagna, 13 Febbraio 2021 ore 11:30

Si è concluso il primo casting per gli attori e comparse residenti nel Levante della prima puntata del thriller “Richiesta d’amicizia”, tratto da un romanzo di Elio Esposito che vedrà il primo ciak nel mese di aprile.

Chiavari

La serie televisiva, che si articolerà in cinque puntate, sarà interamente girata tra Chiavari e Cogorno.

«E tratterà argomenti di grande attualità – spiega Esposito – come la pericolosità del web, la solitudine che affligge l’essere umano, soprattutto in un momento come quello che stiamo vivendo, ma anche l’handicap e una grande storia d’amicizia. Si tratta di una vera e propria sfida».

Variegato il casting:

«Ho preferito inserire figure che nella vita hanno svolto oppure svolgono professioni che sono riproposte nel racconto, ex poliziotti, come Salvatore Gentiluomo, ex responsabile dell’ufficio Polizia scientifica del Commissariato di Chiavari, oppure medici come Franco Sanguineti, ex responsabile anestetista delle sale operatorie dell’ Asl 4. Del cast faranno parte anche la cantante Marina Peroni, Radio Aldebaran con Salvo Agosta nella parte di uno speaker radiofonico, e una folta schiera di attori genovesi. Ma la vera sorpresa in questa prima puntata sarà la presenza del sindaco di Chiavari Marco Di Capua nei panni di un inedito questore.In ogni puntata cercheremo d’inserire un attore “di livello” che faccia da nave scuola ai tanti esordienti».

La regia e la parte tecnica è affidata alla SDAC di Alessandro Bellagamba (Scuola D’Arte Cinematografica) di Genova che parteciperà con allievi e professori, la serie sarà per loro un bel banco di prova. Le musiche delle sigle di “testa e di coda” sono state composte da un grande nome ligure Sandro Giacobbe, le parole sono di Sonia Mosca che interpreterà i brani con la voce che le ha permesso di vincere l’ultima edizione di “All Together Now condotta da Michelle Hunziker su Canale 5.

«Nel corso delle cinque puntate, saranno impiegati almeno cento elementi tra tecnici , attori protagonisti e comparse – continua Esposito – Genova Liguria Film Commission farà parte della partita, valorizzare il territorio è uno degli obiettivi del film che proporrà nuove location per futuri progetti cinematografici.

La serie sarà proposta ai vari network televisivi e gli eventuali proventi, detratte le spese, saranno devoluti all’Anffas di Egle Folgori. Lo scopo filantropico del film ha fatto sì che tutti i partecipanti lavorassero gratis, ad attori e tecnici sarà corrisposto esclusivamente un rimborso spese simbolico per sopportare le spese di trasferta. Grandi sponsor si stanno avvicinando all’iniziativa, nella prima puntata sarà AXITEA S.P.A. Global Security Provider per protezione dei rischi fisici e informatici. La serie sarà prodotta dalla THEATRON di Chiavari».

Condividi