La Partita del Cuore arriva allo stadio Ferraris

La Partita del Cuore arriva allo stadio Ferraris
18 Aprile 2018 ore 09:50

E’ stata presentata ieri, nella sala della Trasparenza di Regione Liguria, la 27ª Partita del Cuore, che si giocherà a Genova, allo Stadio Luigi Ferraris, mercoledì 30 maggio. La Nazionale Cantanti scenderà in campo assieme ai Campioni del Sorriso, una squadra davvero speciale composta da grandi artisti, sportivi, personalità nazionali ed internazionali.

Bebe Vio e Penelope Cruz Grandi ospiti all’evento

Il Presidente dell’Associazione Nazionale cantanti Paolo Belli ha annunciato una parte dei partecipanti alla grande serata di beneficienza del 30 maggio. Una vera e propria parata di stelle, con ospiti d’onore la campionessa paralimpica Bebe Vio e l’attrice Penelope Cruz, il Presidente della FIFA Gianni Infantino e il vicesegretario generale Zvonimir Boban.
Tante le stelle dello sport e dello spettacolo che hanno confermato la loro adesione: l’ex Genoa Marco Rossi, Mattia Perin e Fabio Quagliarella, naturalmente Gianni Morandi e lo stesso Belli, Moreno, Benji e Fede, Briga, Ultimo, Ermal Meta, Ficarra, Luca e Paolo, Clementino, Rocco Hunt, Boosta, Luca Zingaretti, Jack Savoretti, Il Volo, Enrico Ruggeri, Neri Marcorè. Possibilità anche per l’allenatore dello Zenit San Pietroburgo Roberto Mancini.

«La Partita del cuore è un grande appuntamento di sport, spettacolo e solidarietà, che torna a Genova dopo 17 anni. La serata del 30 maggio è un’altra tappa di una primavera che per la Liguria è davvero d’eccezione, con tanti appuntamenti di sport di altissimo livello. Questa edizione della Partita del cuore servirà anche a ricordare, a onorare, un grande della televisione italiana, che ci ha lasciato troppo presto: Fabrizio Frizzi. È stato naturale pensare a lui, dedicarla a lui, che è stato uno dei presentatori più amati dagli italiani, una persona eccezionale che si era sempre impegnato, anche personalmente, in iniziative di solidarietà» ha dichiarato il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti.

 

Dai una mano a
Sono ormai settimane che i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano senza sosta per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio.
Tutto questo gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.
Viviamo di pubblicità. Una risorsa che è venuta a mancare nelle ultime settimane a causa delle conseguenze dell'emergenza CoronaVirus.
Per questo ci rivolgiamo a te. Ti chiediamo di sostenere il tuo quotidiano online con un contributo volontario.
Ci aiuterà a superare questo momento, continuando a informarti.
Grazie.

Scegli il tuo contributo: