Menu
Cerca

Ascoli – Entella 1-1 pareggio sofferto in zona Cesarini per i biancocelesti

L'Ascoli passa in vantaggio dopo soli 3 minuti e il resto della partita è in salita per l'Entella, che dopo un lungo assedio trova finalmente il pareggio proprio al 90esimo

Ascoli – Entella 1-1 pareggio sofferto in zona Cesarini per i biancocelesti
Sport 09 Dicembre 2017 ore 17:07

Entella in campo con il morale altissimo dopo la partita di domenica scorsa in cui i biancocelesti hanno battuto per 3 a 1 il Bari tra le mura amiche del Comunale di Chiavari, tornando così alla vittoria: la prima firmata Alfredo Aglietti.

Nel freddo pomeriggio dello stadio Del Duca è Marco Piccinini della sezione di Forlì ad arbitrare il match valevole per la 18a giornata del campionato di Serie B. Il fischietto romagnolo è affiancato dalla coppia di assistenti Raspollini e Rocca e dal quarto ufficiale Di Martino della sezione di Teramo.

Ascoli in vantaggio

Sono sette i temerari tifosi che si sono sobbarcati centinaia di chilometri per seguire l’Entella in trasferta ad Ascoli. Clima rigido allo stadio Del Duca. I padroni di casa, ultimi in classifica hanno appena cambiato allenatore, questa è la prima sfida preparata da Serse Cosmi. Neanche il tempo di sistemarsi sugli spalti e l’Ascoli passa in vantaggio: al terzo minuto Clemenza riesce a saltare Troiano, Benedetti e a sorprendere Iacobucci. Goal, la curva di casa esplode. Al 19esimo la traversa di La Mantia, su assist di Diaw, dà una bella scossa all’entella. Al 32esimo un’altra occasione per l’Entella, questa volta con De Luca ma niente da fare, la palla non entra. Primo cambio per l’Ascoli esce Valera per Baldini. A causa di un infortunio esce Mengoni ed entra De Santis, ancora cinque minuti di recupero ma il risultato rimane invariato.

Pareggio allo scadere per l’Entella

Il secondo tempo si apre con l’ammonizione di La Mantia e il cambio di Troiano a favore di Di Paola. Al 58esimo De Luca prova a buttarla dentro ma ancora una volta la palla esce a lato della porta. Ammonito Crimi per l’anticipazione su Padella. Al 65esimo doppia ammonizione per De Luca e poi per Lanni. Al 71esimo esce Crimi ed entra Aramu ma la partita non si sblocca. L’Entella non si arrende e al 76esimo prova a rispondere all’Ascoli ma Aramu e Diaw si ostacolano e non riescono a concludere. Finalmente i liguri rispondono: al 90esimo la punizione di Aramu si trasforma in rete. Triplice fischio, l’Entella porta a casa un altro punto e continua così la serie positiva.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli