Sport
sport

Lega Pro, sconfitta 3 a 1 per la Virtus Entella in trasferta a Gubbio

Vana la reazione della squadra di Volpe con il gol di Lescano al 58°

Lega Pro, sconfitta 3 a 1 per la Virtus Entella in trasferta a Gubbio
Sport Chiavari - Lavagna, 19 Settembre 2021 ore 07:45

Brutta sconfitta nel campionato di Serie C per la Virtus Entella: il Gubbio ha vinto 3 a 1 la sfida giocata ieri sera sabato 18 settembre in trasferta.

Al diciassettesimo minuto Cittadino del Gubbio prova un tiro da lontanissimo che finisce nell’angolino alla sinistra di Paroni, nulla da fare per il portiere biancoceleste. Vantaggio rossoblù.

Prova a uscire l’Entella, ma le azioni offensive non riescono mai a mettere in seria difficoltà l’attenta retroguardia dei padroni di casa.

Al cinquantatreesimo il raddoppio dei padroni di casa: Sarao calcia da fermo da fuori area e sorprende Paroni con un sinistro angolato.

Due minuti dopo arriva il gol che chiude la partita: colpita in contropiede l’EntellaArena serve Mangni che si trova davanti all’estremo difensore biancoceleste e insacca alle sue spalle.

Cerca la reazione la squadra di VolpeLescano al cinquantottesimo realizza in girata la rete del tre a uno.

Un tiro di Lescano al novantaduesimo, ben controllato da Ghidotti, chiude la partita con una sonora sconfitta per i chiavaresi.

Cocente la delusione nelle parole del direttore sportivo Matteo Superbi:

“Il risultato è giustissimo, il Gubbio ha giocato meglio, è stato più in partita di noi. Questa sconfitta rappresenta un passo indietro, abbiamo fatto una gara simile con il Montevarchi e speravamo ci potesse servire da lezione.

Con Lucchese e Cesena abbiamo fatto molto bene, oggi è stata una prova negativa in generale. Troppi errori, poca cattiveria. Il Gubbio ha sfruttato i nostri punti deboli, è una squadra che sta bene e che non aveva mai subito gol. Noi abbiamo prestato il fianco a situazioni che sapevamo poterci creare problemi".