Sport
Pallanuoto

Coppa Italia, tre vittorie per la Pro Recco che si qualifica alla Final Eight

Mister Sukno: "Ora ci attendono quattro settimane di duro lavoro prima delle importanti sfide che giocheremo da metà novembre"

Coppa Italia, tre vittorie per la Pro Recco che si qualifica alla Final Eight
Sport Golfo Paradiso, 10 Ottobre 2022 ore 07:30

La Pro Recco strappa il pass per la Final Eight di Coppa Italia.

Ottimi risultati

Nella seconda giornata disputata alla “Vassallo” di Bogliasco, i biancocelesti battono i padroni di casa per 13-7 nella partita della mattina e poi si ripetono 14-5 contro il Catania. La vittoria del gruppo B arriva al termine di una domenica in cui mister Sukno concede ampio minutaggio a cinque ragazzi del settore giovanile, tutti protagonisti di ottime prove. Figlioli e compagni chiudono così al primo posto il proprio girone dopo la vittoria di sabato contro il Quinto per 12-6.

“Sono soddisfatto delle indicazioni che ho tratto da queste partite, non era facile disputare tre gare in meno di 24 ore – il commento di mister Sukno -. Sono contento soprattutto delle risposte che mi hanno dato i più giovani. Abbiamo chiuso il girone con tre vittorie e questo era il nostro obiettivo. Ora ci attendono quattro settimane di duro lavoro prima delle importanti sfide che giocheremo da metà novembre”.

Pro Recco

Girasole, Loncar, Iocchi Gratta 3, Figlioli 2, Younger, Fondelli 1, Marini 2 (1 rig.), Nuzzo, Rossi 2, Velotto 3, Aicardi , Hallock 1 , Negri. Allenatore: Sukno.

Nuoto Catania
Caruso, Ferlito, Eskert 1, La Rosa, Gullo 2, Nicolosi, G. Torrisi 1, Camilleri, De Freitas Guimaraes 1, Privitera, Russo, Catania, Crisafulli. Allenatore: Dato
Arbitri: Petronilli e Romolini
Parziali: 3-1, 4-1, 4-1, 4-2

Superiorità: Pro Recco 4/11 + 1 rigore, Catania 3/8. Usciti per limite di falli Marini (PR) e Nicolosi (C) nel IV tempo. Dal III tempo in porta Crisafulli per il Catania. Girasole in porta nella Pro Recco da inizio IV tempo.

Pro Recco: Girasole, Loncar 1, Iocchi Gratta 2 (1 rig.), Figlioli 1, Younger 1 (rig.), Fondelli 1 (rig.), Marini, Nuzzo 2, Rossi 3 (1 rig.), Velotto 1, De Marchi, Hallock 1, Negri. All. Sukno

Bogliasco 1951: Prian, Bottaro, Broggi, Gavazzi 1, Blanchard 1, Vavassori, Mudrazija 1, Brambilla, Boero 1, Radojevic 2, Puccio, Canepa 1, Di Donna. All. Magalotti

Arbitri: Pinato e Brasiliano

Note: parziali 3-1, 3-1, 3-1, 4-4.
Nessun giocatore uscito per limite di falli.
Superiorità numeriche: Pro Recco 2/8+ 4 rigori e Bogliasco 4/8. Girasole in porta nella Pro Recco dal quinto minuto del IV tempo; Di Donna (B) rileva Prian a inizio IV tempo.

(foto Schenone)

Seguici sui nostri canali