Sport
Calcio

È morto Gianluca Vialli

L'ex attaccante di Sampdoria, Juventus e della Nazionale aveva 58 anni

È morto Gianluca Vialli
Sport Rapallo - Santa Margherita, 06 Gennaio 2023 ore 10:52

È morto Gianluca Vialli. Oggi a Londra, dove era ricoverato è venuto a mancare l'ex attaccante di Cremonese, Sampdoria, Juventus e Chelsea, oltre che bomber della Nazionale. Aveva 58 anni. Vialli era malato da tempo. Il 14 dicembre, aveva annunciato di dover sospendere i suoi impegni con la Nazionale azzurra (era capo delegazione) per concentrarsi sulla sua battaglia contro il tumore al pancreas.

L'ex attaccante di Sampdoria, Juventus e della Nazionale aveva 58 anni

Da calciatore Vialli ha vinto due scudetti (Sampdoria e Juventus rispettivamente nel 1991 e 1995), una Champions League (Juventus 1995-96), una Supercoppa Uefa (Chelsea 1998), una Coppa Uefa (Juventus 1992-93), due Coppa delle Coppe (Sampdoria 1989-90 e Chelsea 1997-98), una Coppa d'Inghilterra (Chelsea 1996-97), 4 Coppe Italia (Juve e tre con la Samp), 1 Coppa dei Lega inglese e 2 Supercoppe italiane. Da allenatore alla guida del Chelsea ha vinto anche una Coppa d’Inghilterra e un Charity Shield. Vialli lascia la moglie Cathryn e le due figlie Olivia e Sofia.

Seguici sui nostri canali