Menu
Cerca
Calcio

Giulio Ivaldi rieletto presidente del Comitato ligure della Lega Nazionale Dilettanti

Tutte le nomine dopo l'assemblea elettiva di ieri

Giulio Ivaldi rieletto presidente del Comitato ligure della Lega Nazionale Dilettanti
Sport Chiavari - Lavagna, 10 Gennaio 2021 ore 13:04

Si è tenuta ieri a Genova, presso il Tower Airport, l’Assemblea elettiva del Comitato ligure della Lega Nazionale Dilettanti in cui sono state rappresentate 147 società, pari al 76% del movimento calcistico della Liguria.

Giulio Ivaldi rieletto presidente del Comitato ligure della Lega Nazionale Dilettanti

Giulio Ivaldi è stato rieletto all’unanimità e con lui i consiglieri regionali Giovanni Balestrino, Umberto Baria, Danilo Friscione, Giorgio Giuffra, Nicola Massa, Giovanni Pampana e Franco Rebella. Debora Storti è stata confermata quale responsabile regionale del Calcio Femminile così come Salvatore Toscano sarà nuovamente il responsabile regionale del Calcio a Cinque. Il Collegio dei Revisori dei Conti del Comitato ligure sarà Alberto Marchese, con Silvio Auxilia e Stefano Pasquali membri effettivi e Walter Pernthaler e Paolo Storace membri supplenti.

L’Assemblea della Lnd Liguria ha anche eletto i tre delegati all’assemblea nazionale che saranno Cristina Erriu, Sergio Imperato e Aldo Invernizzi (supplenti Carlo Fantoni, Pietro Poroli ed Euro Rege Cambrin). Si è poi proceduto alle designazioni in chiave nazionale. Cosimo Sibilia è designato per la rielezione a presidfente della Lega Nazionale Dilettanti. Ettore Pellizzari è candidato a vicepresidente vicario e Antonello Cattelan quale vicepresidente per l’Area Nord. Candidati al Consiglio federale sono Florio Zanon (Area Nord), Stella Frasca’ e Daniele Ortolano. Per il Collegio dei Revisori sono candidati Felicio De Luca, Gabriele Pecile, Andrea Pedetta mentre per il Settore Giovanile e Scolastico sono proposti Lorenzo Barbon e Sofia Pagin.

“Voglio ringraziare tutte le società, i presidenti, i delegati per questa importante dimostrazione di affetto e fiducia nei confronti miei e del Consiglio”, ha commentato a caldo Giulio Ivaldi. “Abbiamo raggiunto risultati importanti in questi ultimi quattro anni ma ci attendono molte altre sfide importanti. Ci impegneremo al massimo per poter riprendere quanto prima in sicurezza e per aiutare tutto il nostro movimento a crescere e migliorare. Vedo coesione, valori importanti e voglia di sostenersi in questo momento così delicato. La partecipazione così numerosa è un segnale importante. E noi daremo davvero tutto per ricambiare questa fiducia e lavorare al meglio per il calcio della Liguria”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli