Lotta

Guardano verso l’alto Alessandro e Lorenzo Gasparini, i “fratelli della lotta”

Uno ha dodici anni, l’altro diciassette fanno parte della Chiavari Ring ed hanno idee molto chiare, innamorati del loro sport e decisi a dare il meglio

Guardano verso l’alto Alessandro e Lorenzo Gasparini, i “fratelli della lotta”
Chiavari - Lavagna, 14 Ottobre 2020 ore 13:16

Fratelli di lotta. Insieme, nella Chiavari Ring, per la stagione 2020/2021. Ecco Alessandro Gasparini Lorenzo Gasparini.

Lotta

Alessandro, classe 2008, milita negli Esordienti A:

“Mi alleno costantemente dal lunedì al sabato ed ho già effettuato numerose gare con soddisfacenti risultati – dice – lo scorso anno ho vinto la medaglia d’argento al Gran Premio Giovanissimi tenutosi ad Ostia. Mi sono avvicinato a questo sport grazie a mio fratello maggiore. Un giorno mia madre mi ha portato in palestra per provare un allenamento e non più smesso. Vivere con la famiglia della Chiavari Ring Lotta è una bellissima esperienza e la consiglio a tutti i bambini a quali piace lottare. Spero un giorno, allenandomi costantemente e con il massimo impegno, di diventare campione mondiale”.

Lorenzo è il più grande dei Gasparini: classe 2003, categoria Cadetti:

“Ho conosciuto la lotta ad una manifestazione sportiva: andavo in quinta elementare e non avevo ancora mai praticato uno sport, così ho provato la lotta e, allenamento dopo allenamento me ne sono innamorato. Ho partecipato a varie competizioni in Italia ed all’estero, sono stato a diversi collegiali ed ho ottenuto qualche medaglia anche ai campionati Italiani nelle categorie Esordienti e Cadetti. In società mi trovo benissimo ed ho ottimi compagni di avventura. Obiettivi ben precisi non ne ho, vorrei semplicemente migliorarmi sempre di più e partecipare a gare di livello sempre più alto”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità