serie b

L’Entella subisce ancora, al Comunale passa il Venezia

Per la prima vittoria stagionale i biancocelesti dovranno ancora aspettare

L’Entella subisce ancora, al Comunale passa il Venezia
Chiavari - Lavagna, 14 Novembre 2020 ore 16:54

Oggi pomeriggio al Comunale di Chiavari Entella e Venezia si sono affrontate per recuperare la quarta giornata di campionato (la partita era stata rimandata a causa di alcuni casi positivi nella squadra del Venezia).

I biancocelesti dopo la sonora sconfitta contro il Lecce, il match è terminato 5 a 1 per gli ospiti, sono ancora a caccia della prima vittoria stagionale che non è arrivata nemmeno in questa occasione.

Prima del match Tedino aveva dichiarato: “Torno sulla sconfitta contro il Lecce e ribadisco che fino all’episodio del rigore i ragazzi mi erano piaciuti. Dobbiamo assolutamente ritrovare la nostra solidità difensiva che in quest’inizio di stagione è stata la nostra arma in più. La nostra filosofia è sempre quella di provare a giocare, indipendentemente dall’avversario e dalle nostre difficoltà. Ogni assenza per un tecnico pesa tanto, ma è chiaro che perdere Paolucci fa davvero male. Andrea è un giocatori incredibile, con dei valori tecnici e umani importantissimi, detto questo, io mi devo concentrare solo su chi avrò a disposizione e sono certo che chi lo sostituirà farà bene”.

Il primo tempo di Entella – Venezia scorre senza grandi azioni degne di nota e si conclude a reti inviolate. Al terzo minuto del secondo tempo, è il Venezia a sbloccare la partita con Forte che riesce s segnare sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 31esimo sono sempre gli ospiti a segnare ancora, questa volta con Ceccaroni dopo un calcio d’angolo dubbio.

Un’Entella in costante sofferenza non riesce a rispondere al Venezia e non segna nemmeno una rete.

Invece per quanto riguarda i positivi: la Virtus Entella ha comunicato prima della partita di aver sottoposto l’intero gruppo squadra ad un ciclo di tamponi al fine di eseguire, come da protocollo, uno screening il giorno gara. Tutti i test hanno dato risultato negativo (anche la persona dello staff a cui era stata riscontrata ieri la positività) fatta eccezione per un calciatore asintomatico che ha mostrato una bassa carica virale.

La società si è mossa immediatamente al fine di attuare tutte le procedure di contenimento nel pieno rispetto del protocollo sanitario.

3 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità