Sport
Sport

Nuova vita per il campo da tennis di Zoagli

Trovato il nuovo gestore di Santa Margherita

Nuova vita per il campo da tennis di Zoagli
Sport Rapallo - Santa Margherita, 18 Marzo 2020 ore 11:27

Il campo da tennis ha un nuovo gestore. E’ di Santa Margherita, ed è una società sportiva, che già è leader nel settore e gestisce un altro impianto sportivo nella cittadina: la ‘Ssd Tennis Club Santa Margherita Ligure’, presieduta da Mauro Iguera.

Nuova gestione

Alla firma era presente il delegato del consiglio di amministrazione Matteo Fusi, che ha ricevuto ufficialmente le chiavi del campo lunedì mattina 2 marzo. L’atto di consegna è avvenuto negli uffici comunali della Polizia Municipale: era presente il comandante Alessandro Meucci, funzionario che sin dall’inizio si è occupato della pratica di affidamento, su incarico attribuitogli dal commissario prefettizio Ornella Sansalone. Il campo verrà gestito dall'associazione sammargheritese per i prossimi 6 anni.

"Effettueremo alcune piccole manutenzioni – spiega Fusi – necessarie per via del mancato utilizzo in questi anni, un vero peccato, perché è nuovo. Aspettiamo chiunque voglia giocare, appassionati, residenti e turisti, compresi i bambini".

Tra gli obiettivi a breve termine ci sono già i contatti con le scuole, così da pianificare lezioni di tennis all’aperto, nel corso dell’ora dedicata alla ginnastica, per far conoscere questo appassionante sport ai più piccoli e introdurli all’attività che al borgo, hanno la fortuna di poter si svolgere in esterno, iniziativa che a Santa Margherita Ligure ha ricevuto molti consensi, anche dalle famiglie. La proposta verrà estesa anche ai privati. Si pensa di aprire il prima possibile, meteo permettendo. Le info per orari e modalità di ingresso, sulla pagina Fb dell’associazione o al: 329 272 0311. Il Tc di Santa, appena preso possesso della struttura ha postato questo:

"Da oggi il Tc si occuperà della gestione e del rilancio del ‘Circolo Campo Tennis Zoagli’, proponendo ai cittadini, ai turisti e ai più giovani una nuova opportunità di divertimento. Seguiranno a breve tutti gli aggiornamenti del caso".

In paese molti si sono detti già entusiasti della novità. L‘impianto sportivo era all’abbandono, nonostante le opere di ristrutturazione completate due anni fa. Amministrata dal commissario prefettizio, la macchina comunale si è mossa senza intoppi e il nuovo bando per il campo da tennis si è chiuso subito e positivamente.