Sport
Pallanuoto

Prima contro ultima: contro la Canottieri Napoli in vasca si vede solo la Pro Recco

20-3 in trasferta nella piscina di Casoria: riparte la marcia in campionato dei biancocelesti

Prima contro ultima: contro la Canottieri Napoli in vasca si vede solo la Pro Recco
Sport Golfo Paradiso, 07 Marzo 2020 ore 18:23

Nel silenzio di Casoria, la Pro Recco batte la Canottieri Napoli per 3-20 e riprende la marcia in campionato dopo il rinvio della sedicesima giornata.

A1, Canottieri Napoli - Pro Recco 3-20

Prima contro ultima, quarantuno punti di distanza che in acqua si vedono tutti: la squadra di Rudic, priva di Bijac e Filipovic impegnati con le rispettive nazionali, chiude il primo quarto sullo 0-4 e subisce la prima rete dopo oltre 13 minuti di gioco sul risultato di 1-6. Tre gol di Figlioli e due di Luongo permettono ai biancocelesti di andare al cambio campo sull'1-8.
La Pro Recco galoppa nel terzo quarto, chiude la porta e con un parziale di 0-6 vola sull'1-14. Negli ultimi otto minuti di gioco i campioni d'Italia toccano quota venti con le doppiette di Echenique e Di Fulvio.

Migliori marcatori di giornata Ivovic, Di Fulvio, Figlioli e Luongo con tre marcature a testa. Da martedì la capolista si allenerà a Sori con il Settebello.