Sport
Sport

Prova di forza del Rapallo Pallanuoto

Inaugurato il girone di ritorno con una netta vittoria sulla Rari Nantes Bologna, 15 a 7 il risultato finale. Ora sfida con la devastante SIS Roma

Prova di forza del Rapallo Pallanuoto
Sport Rapallo - Santa Margherita, 23 Gennaio 2023 ore 06:51

Il Rapallo PN inaugura il girone di ritorno con una netta vittoria sulla Rari Nantes Bologna, 15 a 7 il risultato finale. Un'ottima prova della formazione guidata da coach Luca Antonucci che concede la prima rete alle avversarie dopo 18 minuti di gioco ed un break di 10 a 0, gestendo poi sapientemente ogni tentativo di rimonta delle felsinee.

Una vittoria importante in ottica classifica

“Una vittoria molto importate in ottica classifica - sottolinea Coach Antonucci – che arriva dopo una buona prestazione e soprattutto un ottimo approccio alla gara, aspetto in cui eravamo venute meno con Padova, cerchiamo di migliorarci di partita in partita.”

È il turno di Ludovica Vanelo, giovanissimacentroboa del Rapallo di fare una
analisi della partita:

“Volevamo fortemente questi tre punti per rialzarci subito dopo la sconfitta con il Plebiscito, con il Bologna era uno scontro diretto quindi punti pesantissimi per l’obiettivo salvezza. Siamo scese in vasca molto determinate e con grande attenzione e credo che la chiave di questa vittoria sia proprio l’approccio mentale. Da un punto di vista tattico, invece, è stata la nostra fase difensiva a fare la differenza, abbiamo concesso poco alle nostre avversarie.”

Il centro del Rapallo ci presenta poi
la prossima partita di campionato con la capolista SIS Roma:

“Affronteremo la prima della classe, la SIS è una squadra fortissima, come dimostra il percorso netto fatto sin ora, una formazione costruita per vincere, che esprime un gioco in cui è complicato trovare punti deboli, le definirei devastanti. Prepareremo la trasferta di Roma nel miglior modo possibile, per cercare di limitare al massimo i nostri errori e non concedere ulteriori vantaggi alle nostre temibilissime avversarie. Sappiamo bene che i favori dei pronostici sono tutti per loro, ma non partiamo mai sconfitte e proveremo a dare tutto, dall’inizio alla fine, possiamo giocarci le nostre chances senza grandi pressioni.”

Rapallo atteso quindi da una sfida ad altissimo coefficiente di difficoltà ma ció non intacca l’entusiasmo dellegiallo blu che si dicono pronte e felici di giocare partite come quella con la
SIS Roma.

Seguici sui nostri canali