PALLAVOLO

Seconda vittoria per l’Amis-Admo Volley

Ieri sera la squadra ha vinto la gara contro lo Zephyr La Spezia

Seconda vittoria per l’Amis-Admo Volley
Sport Chiavari - Lavagna, 08 Febbraio 2021 ore 11:02

Seconda vittoria per L’Admo Volley che sfruttando il fattore campo si impone in quattro set contro un agguerrito Zephyr Trading.

La partita

Senza capitan Colombini out per infortunio e senza Lorenzo Garibaldi precauzionalmente a riposo, i ragazzi si compattano e riescono a giocare un’ottima gara. Primo set segnato da una prestazione maiuscola di Alessandro Assalino (8 punti nel primo parziale e saranno 14 a fine gara); buona la pressione al servizio e solida la prova in ricezione. Nel secondo parziale il ritmo cala leggermente con qualche imprecisione di troppo ma il risultato e’ ancora favorevole ai nostri. Lo Zephyr si affida all’opposto Gori (top scorer con 24 punti) e nel terzo set riesce a scardinare la ricezione dell’Admo Volley. Emanuele Panesi al centro a sostituire Repetto e con un buon turno al servizio riavvicina la squadra ospite che tuttavia fa suo il set accorciando le distanze. Nel quarto parziale molto equilibrio sin dai primi palloni. Decisivo il doppio cambio con Alessandrini e Brunengo al posto della diagonale Materno-Rossi. Ultimo pallone messo a terra da Simone Podestà anche lui autore di una solida prestazione. Da sottolineare anche l’ingresso del giovane Federico Tomà sempre più in crescita.

Le parole di mister Cremisio

Le parole di mister Simone Cremisio: “Sono molto soddisfatto non solo per il risultato importantissimo ma soprattutto per la prova di carattere di tutto il gruppo. L’assenza di Michele Colombini poteva essere un problema ma i ragazzi hanno dimostrato ancora una volta la solidità del proprio gioco. Ad inizio stagione ci siamo imposti di conquistare la salvezza tra le mura amiche del Parco Tigullio e così gara dopo gara proveremo a fare. Posso contare su una rosa molto affidabile è abituata a lavorare insieme; molti di loro sono cresciuti insieme e l’affiatamento ci aiuta a superare i momenti più difficili. Contro lo Zephyr un ottimo approccio alla gara ci ha permesso di partire forte. I ragazzi hanno messo in pratica gli accorgimenti tattici preparati in settimana. Potevamo sicuramente lavorare un po’ meglio in difesa e sfruttare le ricostruzioni con un po’ più di attenzione e precisione ma nel complesso credo che alla fine si sia giocata una buona pallavolo, concreta senza troppe sbavature. La trasferta di Novi Ligure in programma per sabato prossimo sarà insidiosa e proveremo a fare punti su di un campo molto difficile contro una formazione affamata di punti.”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli