Sport
Pallanuoto

Serie A1, Pro Recco - Anzio 20-3

I biancocelesti rimangono soli in vetta alla classifica

Serie A1, Pro Recco - Anzio 20-3
Sport Golfo Paradiso, 13 Dicembre 2021 ore 06:24

La Pro Recco fa suo l'anticipo della dodicesima giornata di campionato: alla "Ferro" i biancocelesti battono l'Anzio per 20-3 e rimangono soli in vetta alla classifica.

La partita

Mister Sukno dà spazio alla linea verde e fa esordire il classe 2006 Leonardo Pennafort, campione d'Italia in carica con gli Under 16. È un altro baby, Marini, il protagonista della partita: le sue cinque reti gli valgono il premio di miglior marcatore di giornata.
I biancocelesti, con Negri tra i pali, partono concentrati e chiudono il primo quarto sul 3-0: la difesa fa buona guardia e quando non ci arrivano le mani del portiere ligure ci pensa il palo a respingere il rigore dell'ex Giorgetti. Nel secondo quarto si scatena Zalanki con una tripletta d'autore che permette alla Pro Recco di andare al cambio campo sul 9-1. Divario che aumenta nei successivi otto minuti, con Figlioli e compagni che scappano sul 13-3 prima che si scateni Marini: il numero sette mette a referto quattro gol in meno di sei minuti e fissa il punteggio sul 20-3.

PRO RECCO-ANZIO WATERPOLIS 20-3
PRO RECCO: M. Garbarino, L. Pennafort, G. Zalanki 3, P. Figlioli 2, A. Younger 3, B. Hallock 1, E. Marini 5, G. Echenique, G. Cannella 2, A. Velotto 1, M. Aicardi 1, L. Loncar 2, T. Negri. All. Sukno

ANZIO WATERPOLIS: A. Antonini, G. Siani, C. Gandini, L. Di Rocco, A. Giorgetti, A. Grossi, A. Cunko, A. Mironov, F. Lapenna 3, A. Agostini, G. Casasola, D. Presciutti, G. Vassallo. All. Tofani

Arbitri: Rovida e Romolini

Note

Parziali: 3-0, 6-1, 4-2, 7-0.
Usciti per limite di falli Giorgetti (A) nel terzo tempo, Presciutti (A) e Zalanki (PR) nel quarto tempo. Giorgetti (A) sbaglia un rigore (palo) nel primo tempo. Superiorità numeriche: Pro Recco N e PN 5/10 + 4 rigori e Anzio Waterpolis 2/6. In porta Negri e Vassallo. Garbarino (PR) sostituisce Negri a due minuti dalla fine.

Foto Credit_ Schenone