Sestri Levante, fuori dalla Coppa Italia e multa di 2000 euro

I corsari escono per mano del Gozzano nei sedicesimi di finale

Sestri Levante, fuori dalla Coppa Italia e multa di 2000 euro
06 Dicembre 2017 ore 17:01

Il Sestri Levante esce nei sedicesimi di finale di Coppa Italia di Serie D per mano del Gozzano. I corsari, scesi in campo con una formazione imbottita di panchinari e juniores, hanno perso oggi pomeriggio per 3-0: padroni di casa in vantaggio allo scadere del primo tempo, ad inizio secondo tempo il portiere rossoblu Adornato ha parato un rigore ai piemontesi che all’80’ e all’87 realizzano rispettivamente il 2-0 e il 3-0 finale.

I corsari escono per mano del Gozzano nei sedicesimi di finale

Il mercoledì nero dell’Unione è confermato dalla mano pesantissima del giudice sportivo che ha inflitto una multa da 2000 euro e una diffida alla società rossoblu “per avere propri sostenitori dal 37’ del primo tempo e fino al termine della gara, rivolto numerose espressioni offensive all’indirizzo di un assistente arbitrale ed in alcune circostanze nei confronti dell’intera terna arbitrale, dei loro famigliari e dell’Aia. I medesimi in tre occasioni si aggrappavano ai cancelli tentando di entrare sul terreno di gioco. Infine gli stessi attingevano l’assistente arbitrale con getti di acqua e birra e lanciavano all’indirizzo del medesimo bicchieri di plastica e tre sputi che tuttavia non lo colpivano”.

Multa da 2000 euro e diffida, squalifica per 3 giornate al team manager Diego Goatelli e inibizione al ds Vittorio Raffo

Il direttore sportivo Vittorio Raffo è stato inibito fino al 13 dicembre per “proteste nei confronti dell’arbitro, allontanato” mentre il team manager Diego Goatelli è stato squalificato per 3 gare in quanto “allontanato per essere uscito dall’area tecnica ed avere protestato con termini irriguardosi all’indirizzo della terna arbitrale, nell’abbandonare il terreno di gioco si avvicinava ad un assistente arbitrale e reiterava la condotta irriguardosa”

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità