Menu
Cerca

Sestri Levante, la scuola calcio è d’elite

Il mercato della prima squadra è ancora in fermento: già arrivati giocatori importanti, attesi altri colpi in entrata

Sestri Levante, la scuola calcio è d’elite
Sport Sestri - Val Petronio, 21 Luglio 2019 ore 14:07

Il primo “regalo” per i 100 anni dell’Unione Sportiva Sestri Levante? La scuola calcio rossoblù è stata riconosciuta, dal Settore Giovanili e Scolastico della Figc, d’elite.

Prestigioso riconoscimento per la società rossoblu

“Un giusto riconoscimento dovuto e meritato per l’impegno profuso dai tanti volontari che quotidianamente lavorano per fare risplendere come una volta il settore giovanile della nostra centenaria Unione Sportiva Sestri Levante – commenta Domenico Bertorino, responsabile dell’attività del vivaio rossoblu -. Abbiamo avuto anni bui, ma nell’ultimo lustro abbiamo rialzato la testa e sentiamo la responsabilità di portare il nome della nostra città in giro per la Liguria”.

Per quanto riguarda il mercato, due ex giocatori del Sestri Levante hanno trovato sistemazione per la stagione 2019/2020. Simone Solinas, classe 1996, già di Torres, Derthona e Castelvetro, ha trovato l’accordo con il Ghivizzano Borgoamozzano, club toscano di serie D. Riccardo Armato, invece, è un nuovo giocatore del Bra: classe 1995, in carriera, ha indossato le maglie di Pro Vercelli, Gozzano, Legnano e, appunto, Sestri Levante, sempre in D.

In entrata, attesi, a breve, altri colpi per il club rossoblu che si è già rinforzato con Manuel Del Nero, difensore di comprovata esperienza in Lega Pro e D (qui nel Levante, è già stato nel Chiavari Caperana e nello Sporting Recco), che ha vinto la scorsa edizione del campionato di Eccellenza con il Vado; Giacomo Gandolfo, attaccante fra i più prolifici del calcio di casa nostra, con le maglie di Vallesturla, Alassio e, nelle ultime stagioni, Real Fieschi; a centrocampo è arrivato, come noto, Gianmarco Chella, giocatore dalla carriera illustre a livello professionistico con Carrarese e Pontedera ed in serie D con Folgore Caratese e Tuttocuoio.

La società rossoblu ha sempre particolare attenzione per i giovani e, in quest’ottica, sono stati perfezionati gli arivi di Mattia Mazzali, classe 2002, ruolo esterno sinistro che lo scorso anno sportivo ha militato nella Under 17 della Virtus Entella. E’ tornato al Sivori, Emanuele Batocchioni, classe 2001, difensore cresciuto nel settore giovanile della Sampdoria che ha militato nel Sestri Levante nella stagione 2017/2018 dove si è messo in mostra con la Juniores Nazionale e nella Rappresentativa Nazionale Dilettanti under 18, per poi passare alla Berretti dell’Albissola. Vestirà, come annunciato, la casacca rossoblù anche Filippo Iurato, classe 2000, difensore che era al Casarza Ligure.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli