Sport
Calcio

Stefano Picardo, una partita in sua memoria

Il prossimo 24 luglio, alle 20:45, al campo sportivo Fratelli Cevenini di Deiva Marina. Potranno partecipare alla partita ragazzi dai 12 ai 15 anni di età

Stefano Picardo, una partita in sua memoria
Sport Sestri - Val Petronio, 08 Luglio 2022 ore 08:37

Stefano Picardo verrà ricordato a Deiva Marina con una partita di calcio il prossimo 24 luglio, alle 20:45, al campo sportivo Fratelli Cevenini. Potranno partecipare alla partita ragazzi dai 12 ai 15 anni di età. Chi vuole partecipare deve iscriversi, entro le ore 22 del 22 luglio, presso il camping Arenella. Nel corso della serata sarà anche apposta una targa commemorativa. Le offerte raccolte durante la serata saranno devolute in beneficenza.

Il prossimo 24 luglio, alle 20:45, al campo sportivo Fratelli Cevenini di Deiva Marina. Potranno partecipare alla partita ragazzi dai 12 ai 15 anni di età

Picardo è morto il 26 maggio dello scorso anno, a seguito di un incidente stradale avvenuto a Moneglia. L’ex allenatore di Monilia e Segesta aveva 46 anni. Originario di Genova, viveva a Sestri Levante. Molto conosciuto nel Tigullio per il passato da calciatore come centrocampista di Deiva Marina, Moneglia e Casarza Ligure, era in rianimazione all’ospedale San Martino dalla serata del 23 maggio 2021, dopo il sinistro in via Dante Alighieri. Picardo aveva trascorso il pomeriggio con i familiari e la figlia, che aveva ricevuto la prima comunione. Il 46enne, in sella alla propria moto, non aveva affrontato la deviazione di corsia imposta dal cantiere e si era scontrato contro una ruspa parcheggiata, prima di cadere a terra. Un cantiere aperto la settimana scorsa dalla società dell'acqua potabile. In programma c'era lo spostamento di una pompa. L’uomo, già alcuni anni fa, era stato colto da un malore e salvato dopo un delicatissimo intervento al cuore.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter