Sport
Serie C

Virtus Entella-Foggia, esodo pugliese a Chiavari

Il presidente biancoceleste Antonio Gozzi, per stemperare gli animi, regalerà una maglia della Virtus Entella all'allenatore del Foggia Zdenek Zema che compirà 75 anni proprio nel giorno della partita

Virtus Entella-Foggia, esodo pugliese a Chiavari
Sport Chiavari - Lavagna, 10 Maggio 2022 ore 15:45

Si avvicina Virtus Entella-Foggia, ritorno dei play-off di Serie C, in programma giovedì sera a Chiavari. Lo stadio Comunale si sta velocemente riempiendo con centinaia di sostenitori rossoneri in arrivo dalla Puglia, ma anche da tutto il Nord Italia. La gara di andata si è conclusa 1-0 per i "satanelli". Partita che ricorda anche alcune polemiche con il presidente biancoceleste Antonio Gozzi che si lamentò della "condotta" della vecchia proprietà del Foggia che causò molte ruggini tra le due dirigenze. Oggi la proprietà del Foggia è in altre mani ma i tifosi foggiani non hanno ancora digerito le dichiarazioni dell’estate 2018.

Il presidente biancoceleste Antonio Gozzi, per stemperare gli animi, regalerà una maglia della Virtus Entella all'allenatore del Foggia Zdenek Zeman che compirà 75 anni proprio nel giorno della partita

“A loro il mio caloroso benvenuto nella nostra bella Chiavari che mi auguro avranno occasione di visitare, magari nelle ore precedenti la gara, in un clima di distensione e cordialità come accaduto nella sfida di andata, anche grazie alla splendida accoglienza che ci ha riservato il club pugliese – dice il presidente della Virtus Entella, Antonio Gozzi - sono certo che vincerà lo spettacolo in campo, ma anche sulle gradinate, con i nostri tifosi che si faranno sentire, dimostrando il proprio attaccamento come è sempre avvenuto quando la Virtus Entella ha avuto bisogno di non sentirsi sola. Cercheremo tutti insieme di vivere una bella occasione di sport. Prima della gara – conclude il patron della società di via Gastaldi - consegnerò al tecnico del Foggia Zdeněk Zeman una maglia della Virtus Entella con il suo nome e il numero 75, gli anni che compirà proprio quel giorno: un riconoscimento per un tecnico che ha scritto pagine importanti del nostro calcio, un gesto semplice ma sentito che testimonia il modo di vivere il calcio della Virtus Entella".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter