Santa Margherita Ligure

Vittorio D’Albertas campione italiano di vela dopo aver sconfitto il coronavirus

"Ho ancora qualche strascico della malattia. In quattro mesi ho lavorato tanto e sono tornato a buoni livelli"

Vittorio D’Albertas campione italiano di vela dopo aver sconfitto il coronavirus
Sport Rapallo - Santa Margherita, 06 Ottobre 2020 ore 09:30

Vittorio D’Albertas è campione italiano di vela, della classe Dinghy. Il suo palmares è, ormai, illimitato.

La vittoria

Le coppe non ci stanno più nella bacheca di casa. Ma questa, appena vinta a Pianello del Lario, sul Lago di Como, avrà per sempre un valore speciale. Si tratta, infatti, del primo titolo vinto dopo aver avuto, a marzo, fra i primi, il Coronavirus.

Il velista di Santa Margherita Ligure, come noto, è stato ricoverato per settimane nel reparto Covid-19 di Sestri Levante, dopo essere stato anche per cinque giorni in terapia intensiva , aiutato nella respirazione dal “caschetto”. D’Albertas, classe 1973, portacolori del Circolo Velico Santa Margherita Ligure, titolare della ditta Quantum Sails Italia, ha sconfitto la malattia e ha sconfitto tutti gli avversari, a bordo del suo Dinghy.

“Dopo quello che ho vissuto – racconta lo stesso D’Albertas – questo titolo italiano ha davvero un altro sapore e lo dedico a chi mi è stato vicino nel periodo più difficile, alla mia fidanzata, ai miei genitori, ai famigliari, ai miei amici”

E, poi, c’è una dedica speciali:

“Al personale sanitario che mi ha curato. Ho un ricordo appannato di quei momenti, come fosse un sogno. Queste persone lavorano in condizione difficilissime, vestite come dei ninja colorati, con tre paia di guanti, senza possibilità di muoversi liberamente”.

D’Albertas campione italiano dinghy (per il secondo anno consecutivo: suo anche il tricolore 2019 vinto ad Imperia; in totale lo ha vinto già 4 volte) e campione nella vita.

“Ho ancora qualche strascico della malattia – ammette -. In quattro mesi ho lavorato tanto e sono tornato a buoni livelli. La mia capacità polmonare, prima della malattia, era 5.6 litri, ora sono a 5.1 litri”.

Nelle acque del lago di Como, il Circolo Velico Santa Margherita Ligure, oltre al primo posto assoluto con lo stesso Vittorio D’Albertas, ha piazzato il colpo anche nella classifica Master con Federico Pilo Pais che ha gareggiato in coppia con Francesca Lodigiani: un esperimento per “raddoppiare” il peso e provare a competere con altri velisti più di spessore. Scelta giusta: Pilo Pais e la Lodigiani sono arrivati, appunto, primi fra i Master e quarti nella classifica assoluta.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità