Tempo libero
Chiavari

Alberto Bruzzone presenta New York Tales

Appuntamento giovedì 18 novembre alle 18

Alberto Bruzzone presenta New York Tales
Tempo libero Chiavari - Lavagna, 15 Novembre 2021 ore 14:19

Giovedì 18 novembre alle ore 18, presso Wylab a Chiavari (in via Davide Gagliardo 7), viene presentato il libro ‘New York Tales. Un viaggio nella città che i turisti non conoscono’, edito da Internòs Edizioni. Ne parlano l’autore Alberto Bruzzone e la giornalista de Il Nuovo Levante Alessandra Fontana, apprezzatissima book blogger con la sua pagina Instagram, ‘La lettrice controcorrente’.

L’evento, organizzato dal settimanale onlinePiazza Levante, è a ingresso libero e si svolge nel pieno rispetto delle normative anti Covid: è quindi necessario accedere con la mascherina indossata e la prenotazione del proprio posto, sino ad esaurimento, è obbligatoria, utilizzando la piattaforma EventBrite (al seguente link: https://bit.ly/3F4t55o), oppure telefonando al numero 347 2502800.

Al momento dell’ingresso, sarà verificato il regolare possesso del green pass.
In caso di rinuncia dopo la prenotazione, si raccomanda di avvisare, in modo da rendere il proprio posto nuovamente disponibile per altre persone interessate.

La scheda del libro. Questo libro non è una guida di New York, è un atto d’amore. L’amore di un flaneur - termine francese che richiama l’idea di un passeggiatore senza fretta - un flaneur italiano che si aggira per le strade della Grande Mela e ne scopre gli aspetti meno noti, i luoghi più insoliti e assolutamente da scoprire, le avventure di chi ha coronato il proprio sogno e di chi lo sta ancora inseguendo, il dietro le quinte dei monumenti, dei grattacieli e dei simboli più celebri. “A New York - dice l’autore - in una sola strada, senti parlare cinque lingue, avverti i profumi di sei culture, ascolti sette tipi di musica, vedi centinaia di persone con migliaia di storie, ti si parano davanti uomini di tutte le razze e di tutti i colori”. Scrive Michael Frank, giornalista del “New York Times”, nella sua prefazione: “La New York di Bruzzone è creativa, competitiva, piena di energia e di estranei che hanno lasciato un segno nella città. Con una sola bugia, che si trova verso la fine”.
Leggendo il libro, scoprirete perché. Così come, se credete di conoscere la città più cosmopolita del mondo, dovrete ricredervi.

Punto di partenza del libro è il blog di Alberto Bruzzone su Facebook, “New York Tales”. Così ne parlano i suoi lettori:

·       “La meraviglia di scoprire nuove storie, appuntamento imperdibile” (Emanuela Castagnoli)
·       “Mi piacerebbe averlo in carne ed ossa come Cicerone in giro per New York” (Stefania Favino)
·       “Quando andrai a New York, avrai già un bel bagaglio di conoscenze grazie a questa pagina” (Roby Pisa)
·       “Le storie avvincenti e magistralmente raccontate, bellissime e coinvolgenti” (Rosanna Criscione)
·       “La più bella finestra su New York che esista” (Viviana Amorino)