Eventi
La manifestazione

Ecco il Festival della Bioetica

La sesta edizione a Santa Margherita Ligure sabato 27 e domenica 28 agosto

Ecco il Festival della Bioetica
Eventi Rapallo - Santa Margherita, 27 Agosto 2022 ore 15:38

In primo piano a Santa Margherita Ligure c'è il Festival della Bioetica, fra tavole rotonde, a Villa Durazzo, ed esibizioni artistiche, all’anfiteatro Bindi: la sesta edizione della manifestazione è in programma oggi, sabato 27, e domani, domenica 28 agosto.

Parola chiave: responsabilità

La parola chiave di quest’anno, scelta dagli organizzatori, ovvero i componenti dell’Istituto Italiano di Bioetica, che si avvale del contributo e del supporto del Comune di Santa Margherita Ligure, è “responsabilità”, che sarà al centro di seminari, tavole rotonde e dibattiti, anche se non mancheranno esibizioni artistiche, all’insegna di musica, teatro e mostre fotografiche.

Parola chiave del presente e del futuro, con la sua correlazione di diritti e di doveri, e il suo rinvio etimologico alla “risposta”, al latino respondere, la “responsabilità” coinvolge una pluralità di ambiti, umanistici e scientifici, che sollecitano l’intervento della bioetica, chiamata in causa proprio per la sua natura interdisciplinare e multidisciplinare.

Il Festival della Bioetica promuove il confronto e il dibattito pubblico sul tema della responsabilità nelle sue articolazioni ambientali, economiche, sociali, sanitarie e interspecifiche. Obiettivo di questo appuntamento è come sempre quello di favorire l’incontro fra bioeticisti e operatori impegnati nelle professioni e nel volontariato, al fine di sviluppare il confronto di esperienze ed eventuali future collaborazioni.

Il programma

27 agosto – Un’etica per la civiltà tecnologica. Le nuove frontiere della responsabilità

Villa Durazzo

Ore 14.30
Apertura del Festival e Saluti delle Autorità

Ore 15.00
Verso un welfare di comunità. Per una medicina sostenibile

Ore 16.00
Sostenibilità e responsabilità tra economia e finanza

Ore 17.00
La responsabilità etica e sociale delle imprese   .

Ore 18.00
Le dimensioni della responsabilità

Le Associazioni si raccontano

Dibattito


Anfiteatro Bindi

Ore 21.00
Agorà
Con accompagnamento di musica, poesia e danza

Responsabilità e sostenibilità. Economia, ambiente, società

Ore 22.00
La rivoluzione digitale. Come regolare sviluppo e uso dell’intelligenza artificiale

 

28 agosto – La nostra responsabilità per la natura e il mondo animale

Villa Durazzo

In collaborazione con Ecoistituto Re-Ge

Ore 14.00
La transizione ecologica

Ore 15.00
La sfida della Green Economy  

Ore 16.00
Gli animali entrano nella Costituzione. Quali prospettive?  .

Ore 17.00
Animali stakeholder atipici. Come difendere i loro interessi?

Ore 18.00
Le dimensioni della responsabilità

Le Associazioni si raccontano

Dibattito

 

Anfiteatro  Bindi

ore 21.00
Agorà

Con accompagnamento di musica, poesia e danza

La rivoluzione digitale. Come regolare sviluppo e uso dell’intelligenza artificiale.

 Ore 22.30
Le sfide del transumanesimo

Conferimento Premio ‘Bioetica Festival’

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter