Eventi
Rezzoaglio

Campana restaurata: un desiderio da più di 60 anni a Lovari

La campana sarà inaugurata domenica 29 agosto durante la festa del Sacro Cuore di Maria

Campana restaurata: un desiderio da più di 60 anni a Lovari
Eventi Valli ed entroterra, 17 Agosto 2021 ore 08:24

Sfogliando alcuni articoli del giornale la Trebbia, per gli anni 1958-1959, si trovano tra le notizie riguardanti la festa : "La campana unica che dovrà pesare almeno un quintale, ogni sera suonerà commemorando tutti i caduti della grande guerra e inviterà i superstiti alla preghiera e ad una sincera volontà di bene per un'Italia più unita e compatta, ad una vera fratellanza senza divisioni e distanze.

La campana

La campana oggi restaurata, è stata fusa dalla Fonderia Enrico Picasso e figli di Avegno nel 1958 e riporta il nome di Don Antonio Pagliughi cappellano militare e parroco.
Questo desiderio degli abitanti di allora verrà esaudito Domenica 29 agosto durante la festa del Sacro Cuore di Maria, presso il Tempio della Fraternità di Lovari.

Il programma

Il Programma della giornata inizierà alle ore 11:30 con l'Inaugurazione della Campana restaurata e del nuovo impianto di automazione
Seguirà la S.Messa con la Commemorazione di tutti i caduti delle guerre e in particolare dei caduti della frazione :
- alpino Bacigalupi Terenzio deceduto e sepolto in una fossa comune in Russia
-carabiniere Pagliughi Sisto deceduto e sepolto in Austria
Le associazioni presenti leggeranno la preghiera dell’alpino e del carabiniere e sarà deposta una corona di alloro al monumento ai caduti.
Nel pomeriggio dalle ore 13:30 ci sarà il pranzo nella località vicina di Alpepiana presso il Circolo Lagin.

Il menù prevede : Antipasti misti - Penne al sugo di funghi - cosce all'asado- patate al forno - formaggio - torte e dolci vari - frutta -caffè e servizio bar.
Le prenotazioni al pranzo sono obbligatorie tel. 018585513 - 3281756690
Ai partecipanti sarà richiesto il green pass.
Durante la giornata verranno seguite le normative anti covid 19.

5 foto Sfoglia la gallery