Eventi
San Colombano Certenoli

#Dantemigrante, ode all'amore per Beatrice nella Chiesa di San Martino del Monte

Sabato 28 agosto, ultimo appuntamento di #Dantemigrante, l’evento per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri

#Dantemigrante, ode all'amore per Beatrice nella Chiesa di San Martino del Monte
Eventi Valli ed entroterra, 27 Agosto 2021 ore 10:53

Ultimo appuntamento, sabato 28 agosto, di #Dantemigrante, l’evento promosso dal Comune di San Colombano Certenoli per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, inserito nell’Expo Fontabuona Tigullio Smart.

La performance teatrale

Alle 20,30, nella Chiesa di San Martino del Monte è in programma la performance teatrale e musicale “Poesia e amore per Beatrice”.

L'attore Nicolò Giacomo Pinna interpreta Dante narra Beatrice con il giornalista Mauro Boccaccio, autore con Maura Ferrari della manifestazione, che legge un brano del libro “Come donna innamorata” di Marco Santagata, scomparso nel novembre scorso. Nel libro, Marco Santagata racconta di un sommo poeta lacerato dall’amore per Beatrice.

Chi è Marco Santagata, amico di Vasco Rossi

Marco Santagata è uno scrittore, critico letterario e accademico italiano, curatore delle opere di Dante nei Meridiani Mondadori e della "Biografia di Dante: il romanzo della sua vita” (Mondadori), vincitore del Premio Campiello con il “Maestro dei Santi Pallidi” nel 2003 e del Premio Stresa di Narrativa con “L'amore in sé” nel 2006.

Nato a Zocca, nel Modenese, per l’ultimo saluto a Marco Santagata c’erano anche i fiori di un suo concittadino e un fraterno amico, un poeta moderno: Vasco Rossi di cui la violinista Alice Nappi nella Chiesa di San Martino del Monte eseguirà alcune suggestioni musicali.

Le parole di Vasco Rossi

“Ciao Marco, ci mancherai molto “Professore”, con la tua intelligente e acuta ironia, tu eri il più istruito e colto fra fra noi.Una delle più belle teste di Zocca, il nostro paesello natio”, ha scritto Vasco Rossi su Instagram il giorno della scomparsa di Marco Santagata.

La violinista Alice Nappi

Alice Nappi, che ha cominciato lo studio del violino a sei anni alla scuola di Musica di Fiesole proseguando al Conservatorio Niccolò Paganini di Genova, collabora con diversi cantautori, attori, danzatori.

La danzatrice Susanna Russing

La serata sarà aperta dalla giovane danzatrice classica sanmarinese Susanna Russing cresciuta alla scuola Attitude Centro Danza San Marino diretta da Daniela Semprini. Nel 2019 si è trasferita a Monaco di Baviera all’Accademia BMIC, sempre nel 2019 ha conseguito il diploma della Royal Academy of Dance di Londra e nel luglio scorso ha concluso la formazione nella città della Baviera ottenendo il secondo diploma.

L'attore Niccolò Giacomo Pinna e l'artista Victor Sebastian Vug in un ruolo a sorpresa

Niccolò Giacomo Pinna, chiavarese, studia recitazione con l’attore Davide Paganini e al Centro di Formazione Artistica di Luca Bizzarri. Ha lavorato nel “Decamerone” all’Accademia del Cinema di Lucca, nella fiction “Petra” di Sky Cinema con Andrea Pennacchi e Paola Cortellesi e ha interpretato il sommo poeta nella spettacolo “Durante..per gli amici Dante” dell’associazione Agorà di Lavagna.

Alla serata parteciperà anche l’artista scenografo Victor Sebastian Vug in un ruolo a sorpresa.

Ingresso libero, nel rispetto delle direttive anti-covid19.
Come arrivare, in auto : Autostrada A12 uscita Lavagna e
statale 225 direzione Carasco. Attraversato il ponte di Carasco sul torrente Sturla, dopo duecento metri, nei pressi del capolinea dei bus, svoltare a destra verso San Martino del Monte ( 3 km).