Eventi
Calvari

Expo Fontanabuona Tigullio, battute finali

Il punto su alcune iniziative andate in scena e sugli ultimi eventi in programma

Expo Fontanabuona Tigullio, battute finali
Eventi Valli ed entroterra, 28 Agosto 2022 ore 17:43

Siamo alle battute finali di questa edizione numero 38 dell’Expo Fontanabuona Tigullio, in corso a Calvari.

Diamo un’occhiata ad alcune iniziative che sono andate in scena nel corso della manifestazione e agli ultimi eventi in programma.

Il punto

La giornata di oggi, domenica 28 agosto, è stata contraddistinta dall’apertura degli stand fissata alle 10:30.

Tante persone hanno partecipato alla marcia Anello di Coreglia. Questa la classifica: Stefany Francesca terza classificata donne; Giovanni Rissetto terzo classificato uomini; Valeria Parodi seconda classificata donne; Davide Castelvecchio secondo classificato uomini. I vincitori: Sara Lagomarsino e Federico Castagnola. Anche i bambini hanno preso parte alla gara riservata alla loro “categoria”. La categoria adulti è stata premiata da amministratori locali e regionali

Altrettanto ricca la giornata di ieri sabato 27 agosto, sia in area 1 che in area 2.

Gli amministratori e gli enti del territorio hanno raccontato “Il futuro della Fontanabuona: le prospettive di sviluppo sul territorio”. Al convegno di ieri pomeriggio in area 1 hanno partecipato Alessandra Ferrara, presidente Agenzia di Sviluppo GAL Genovese, che ha fatto il punto sui bandi finalizzati allo sviluppo locale; il Comune di Moconesi, con il sindaco Giovanni Dondero e Angelo Parravicini, con la presentazione del nuovo portale della Rete museale della Val Fontanabuona. A fare un focus sulla formazione scolastica sono stati Alessandro Clavarino, già dirigente scolastico IPSEOA Marco Polo, e Annamaria Coniglio, docente IIS Marsano. Quest’ultima si insedierà ufficialmente a settembre e ha fatto la sua prima uscita pubblica proprio ad Expo, dove ha illustrato i progetti relativi alla fusione tra i due istituti superiori. “Oie la filiera degli olivicoltori associati” è stato invece presentato dal presidente APOL Massimo Solari e dal direttore di progetto Gianni Bottino. Paolo Corsiglia, consigliere Camera di Commercio di Genova, ha illustrato problemi e prospettive per la valle, puntando sull’importanza della realizzazione del tunnel della Fontanabuona. “La valorizzazione e la promozione del nostro comprensorio” è stata analizzata da Barbara Banchero, segretario CNA Genova. A tirare le somme e a presentare “Un nuovo modello di sviluppo per la Fontanabuona” è stato Giancarlo Durante, presidente Confindustria Tigullio, che si è focalizzato su tre importanti temi necessari per lo sviluppo della valle: infrastrutture viabilistiche, infrastrutture digitali, messa in sicurezza del territorio.

Fermento, ieri, anche in area 2.

Il Piazzale San Lorenzo ha ospitato due premiazioni per altrettante iniziative curate dalla Pro Loco di San Colombano Certenoli e dal centro culturale del Lascito Cuneo: quella del Concorso Estemporanea di pittura “Aspetti e colori della Fontanabuona”, e quella legata al Concorso Miglior torta alla nocciola. Il premio di pittura è stato assegnato a Mauro Giuffra, noto e apprezzato pittore di Tribogna, a seguire Mario Anselmi e Luca De Paoli. La miglior torta è stata giudicata quella alla nocciola con Nocciola Misto Chiavari di Maura Ratto con il dolce “Nonna Renata”.

Nuovo successo per la serata musicale di ieri in area 1: ritmo coinvolgente, tanta energia, e divertimento, grazie a Sheol “Dilu'” Miller Long’s valley blues band & rhythm ‘n’ blues: Sheol “Dilu'” Miller, con: Dilù Miller (voce), Alice Costa (voce), Marco Costa (chitarra), Katy Costa (organo hammond), Flavio Costa (basso), Stefano Costa (batteria), Denise Costa (baritono e tenore sax).

L’ultima parte del programma, dalle 18 di oggi

Ore 18. Laboratorio di cucina “L’Antico forno a legna Da Carlo di Montebruno presenta Canestrelli, panettoni e canditi: Tecniche e segreti della lavorazione. A tutti i presenti verranno dati i canestrelli da cuocere a casa (Area 1)

Ore 21. Commedia teatrale in zeneise “Giacumin, bellu e fantin” di M. Persico a cura della Compagnia “I Rüspanti” della Val Graveglia (Area 2 )

Ore 21. NeVe Valentina Nassano in concerto (Area 1)

Fino alle 22: Esposizione autovetture della Scuderia Ferrari Club Rapallo che quest’anno festeggia i 35 anni di attività. Stand dedicato al MITO FERRARI (Area 1)

Specialità della serata: Menestrún (minestrone) a cura della Pro Loco di S. Colombano Certenoli

 

L’ingresso negli stand è gratuito, così come la partecipazione agli eventi. È disponibile l’ampio parcheggio del campo sportivo. Gli stand oggi sono aperti fino alle 22:30

 

(Photocredit Agenzia di Sviluppo GAL Genovese)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter