Eventi
L'evento

Il concerto per la Giornata della Donna 2022 al Teatro Sociale di Camogli è con Laura Marzadori e Andrea Bacchetti

Martedì 8 marzo alle ore 21

Il concerto per la Giornata della Donna 2022 al Teatro Sociale di Camogli è con Laura Marzadori e Andrea Bacchetti
Eventi Golfo Paradiso, 07 Marzo 2022 ore 07:11

Il concerto per la Giornata della Donna 2022
al Teatro Sociale di Camogli è con Laura Marzadori e Andrea Bacchetti. 

L'appuntamento

Martedì 8 marzo alle 21:00 un concerto con protagonisti il violino di Laura Marzadori e il pianoforte di Andrea Bacchetti: un programma cameristico con le musiche di Mozart, Beethoven, De Falla, Massenet e Saint-Saëns.

 

Martedì 8 marzo alle ore 21, la grande musica da camera approda sul palcoscenico del Teatro Sociale di Camogli in un concerto dedicato alla “Giornata della Donna”, che ha come protagonista una eccellenza femminile nel campo della musica classica: Laura Marzadori. Bolognese classe 1989, a soli 25 anni ha vinto il concorso internazionale per primo violino di spalla dell’Orchestra della Scala, con il giudizio unanime della commissione presieduta da Daniel Barenboim. Questo ruolo ha già permesso a Marzadori, nonostante la giovane età, di collaborare, oltre che con Barenboim, con altri direttori d’orchestra di primo piano, tra cui Riccardo Chailly, Daniele Gatti, Daniel Harding, Zubin Metha e Antonio Pappano.
Ad affiancare al pianoforte Laura Marzadori sarà Andrea Bacchetti, camoglino, anche lui talento musicale precocissimo, riconosciuto fin da bambino nelle sue eccezionali capacità da musicisti come Herbert von Karajan. Oggi concertista di fama internazionale, con risultati interpretativi straordinari in particolare nelle opere di Mozart, Bach e Berio.

A Camogli i due musicisti presentato un programma cameristico costituito da quattro capolavori: l’elegante e raffinata Sonata per violino e pianoforte n. 18 in sol maggiore, K. 301, composta nel 1778 da un Mozart ventiduenne, la gioiosa, fresca e serena Sonata per violino e pianoforte n. 5 in fa maggiore, op. 24, detta “La primavera”, di Beethoven (periodo di composizione: 1800-1801), la scatenata Suite Populaire Espagnole per violino e pianoforte (1914) di Manuel de Falla e il brillante e virtuosistico Introduction et Rondo capriccioso per violino e pianoforte (1863) di Saint-Saëns.
In occasione della “Giornata della Donna”, il costo del biglietto è ridotto del 50% per tutte le donne.
I biglietti sono disponibili presso la biglietteria del teatro dal lunedì al venerdì tra le 10 e le 12 (oltre che un’ora prima degli spettacoli), alla Proloco di Camogli e alla Proloco di Recco negli orari di apertura, oltre all’Hotel Cenobio dei Dogi.

Si possono acquistare i biglietti anche online, tramite il sito Vivaticket. Tutte le informazioni sono sul sito www.teatrosocialecamogli.it e sui canali social del Teatro: su Facebook e su Instagram cercando @teatrosocialecamogli.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter