pittura

Ritorna “Aspetti e colori della Fontanabuona e della fiumana bella”

L’esposizione dei quadri sarà fatta sabato 14 agosto in piazzale San Lorenzo e nella stessa giornata avrà luogo la premiazione dei partecipanti

Ritorna “Aspetti e colori della Fontanabuona e della fiumana bella”
Eventi Valli ed entroterra, 14 Luglio 2021 ore 10:45

Ritorna, dopo tre edizioni e una pausa dovuta al coronavirus, l’iniziativa pittorica “Aspetti e colori della Fontanabuona”, un titolo che quest’anno, in omaggio a Dante, di cui ricorre il settimo centenario della scomparsa, è stato completato con l’aggiunta “e della fiumana bella”, la definizione che il Sommo Poeta aveva coniato per indicare il corso del Lavagna, che “intra Siestri e Chiaveri s’adima”.

L'organizzazione

L’organizzazione è del Centro Culturale del Lascito Cuneo di Calvari e della Pro Loco di San Colombano Certenoli, che intendono, con questa ed altre iniziative, partecipare all’’Expo Fontanabuona, anche quest’anno in edizione “virtuale” ma con un corredo di manifestazioni curate da numerose associazioni della vallata accomunate dal marchio del Gal Appennino Genovese.

Per chi partecipa

Chi partecipa a questa estemporanea, veramente “sui generis” perchè non si svolge, com’è consuetudine, nell’arco di una sola giornata ma nel corso del mese di luglio, dovrà ovviamente andare alla ricerca di scorci, centri abitati di fondovalle e di collina, di edifici particolari, sia civili che religiosi, ma anche di aspetti suggestivi lungo il torrente, adottando la tecnica pittorica preferita e attenendosi, di preferenza, al genere figurativo.

A chi partecipa (l’adesione è libera) sarà consegnata in omaggio una tela nel formato 40x50 che dovrà essere ritirata a Chiavari presso la “Bottega d’Arte Sabbadini” in piazza N.S. dell’Orto 49 nei giorni feriali tra le 10 e le 12,30 o dalle 16 alle 19. Le opere realizzate dovranno essere consegnate nei primi giorni del mese di agosto al Lascito Cuneo, dove saranno sottoposte al giudizio di una qualificata giuria.

L'esposizione e la premiazione

L’esposizione dei quadri sarà fatta sabato 14 agosto in piazzale San Lorenzo e nella stessa giornata avrà luogo la premiazione dei partecipanti. Il giudizio dei visitatori, espresso attraverso una votazione, consentirà di assegnare, oltre agli altri premi, anche un riconoscimento particolare a chi risulterà primo classificato.

La successiva esposizione al pubblico nei locali de Lascito Cuneo è subordinata all’andamento dell’epidemia e alla relative norme comportamentali.