Eventi
Festival Chiavari Lirica

Ritornano a Chiavari gli spettacoli di musica lirica all'alba e al tramonto

Organizzati dall’assessorato alla cultura del comune di Chiavari in collaborazione con l’associazione culturale Cantiere Melpomene

Ritornano a Chiavari gli spettacoli di musica lirica all'alba e al tramonto
Eventi Chiavari - Lavagna, 24 Agosto 2022 ore 06:29

“Festival Chiavari Lirica”. Ritornano gli spettacoli di musica lirica all’alba e al tramonto.

Domenica 28 agosto e domenica 4 settembre

Un appuntamento all’alba e uno al tramonto per la quarta edizione del “Festival Chiavari Lirica”, organizzato dall’assessorato alla cultura del comune di Chiavari in collaborazione con l’associazione culturale Cantiere Melpomene.
Il lungomare Scala ospiterà, domenica 28 agosto alle ore 6.30, “L’ora dei pescatori” un concerto lirico alle prime luci dell’alba con il soprano Alessia Pintossi, il tenore Davide Piaggio, il baritono Omar Kamata e il maestro concertatore Andrea Vulpani.

“Tosca, l’ora è fuggita” è il titolo del secondo spettacolo che andrà in scena domenica 4 settembre alle 19 presso il Santuario di Nostra Signora delle Grazie, tratto dall’opera lirica di Giacomo Puccini e rappresentato in una forma scenica ridotta con la presenza di un narratore. L’accompagnamento musicale sarà a cura del “Quintetto Lucensis” insieme al soprano Silvana Froli, il tenore Davide Piaggio con il regista e attore Nicola Fanucchi.

“Musica, teatro e cultura per ritrovarsi insieme e riscoprire luoghi speciali del nostro territorio. Torna il Chiavari Lirica Festival con due appuntamenti da non perdere, un concerto all'alba per salutare il sole in una atmosfera unica e poi la Tosca, al tramonto, nell'incantevole cornice del Santuario delle Grazie. Un ringraziamento va all'associazione Cantiere Melpomene e a Davide Piaggio per l'organizzazione e la passione necessaria a trasmettere emozioni e vibrazioni attraverso l'arte - dichiara l'assessore alla cultura, Silvia Stanig - Per il concerto al tramonto sarà organizzato il servizio di navetta gratuito, con partenza da piazza N.S. dell'Orto per garantire a tutti la possibilità di raggiungere il Santuario”.

Ingresso agli spettacoli gratuito.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter