Eventi
LAVAGNA

Sabato 4 e domenica 5 giugno torna Motori in Agorà

Un programma ricchissimo che punta a coinvolgere appassionati e curiosi alimentando la passione per l’affascinante mondo delle due ruote, generando un momento di partecipazione ai temi della solidarietà, della cultura e del divertimento

Sabato 4 e domenica 5 giugno torna Motori in Agorà
Eventi Chiavari - Lavagna, 30 Maggio 2022 ore 06:34

L’Associazione Culturale l’Agorà di Lavagna presenta la nuova edizione di “Motori in Agorà 2022" che si terrà a il 4 e 5 giugno 2022 a Lavagna, presso Lungomare Labonia e Piazza della Libertà.

L'edizione 2022

Torna “Motori in Agorà”, la kermesse dedicata al mondo delle due ruote che, in una edizione rinnovata e ampliata, l’Associazione l’Agorà di Lavagna torna a proporre nel quadro delle sue tante iniziative promosse, a livello sociale e culturale, in favore del territorio.

L’evento, ideato da soci e amici appassionati di motori, vede il patrocinio e il sostegno del Comune di Lavagna e intende aprire una interessante vetrina sul mondo motociclistico.

Come accaduto nelle precedenti edizioni saranno presenti case costruttrici e produttori dei principali marchi nazionali e internazionali, concessionari e rivenditori di accessori collegati al mondo delle due ruote.

Atteso, con grande curiosità, l’allestimento degli stand dedicati alle officine.

La manifestazione sarà arricchita dalla presenza di stand gastronomici di street food, aree dedicate a tatuatori e barberia. Notevole l’attesa anche per gli eventi dinamici (trial, kart minimoto e pista) curati da Motoracing Chiavari e Carasco, Ama Auto e da Vespa Club provenienti dalla Liguria e da altre regioni italiane.

Il quadro della manifestazione sarà completato dalla presentazione di libri a tema motociclistico e da eventi musicali e di ballo. In particolare nella serata di sabato 4 giugno verrà organizzato un concerto live in collaborazione con Tigullio4Friends, un’Associazione di promozione sociale formata da musicisti che, in accordo con ASL4 Tigullio, ha istituito un fondo con il quale viene sostenuta l’attività di un medico psicologo che assiste i malati di SLA e le loro famiglie, fondo attivo e finanziato da cinque anni.

A questo importante progetto del territorio l’Associazione Culturale l’Agorà di Lavagna ha deciso di devolvere una parte del ricavato della manifestazione.

Nella giornata di domenica 5 giugno verrà inoltre organizzata una “Reunion” di moto anni 80/90.

Spiegano gli organizzatori:

"Un programma ricchissimo che punta a coinvolgere appassionati e curiosi alimentando la passione per l’affascinante mondo delle due ruote, generando un momento di partecipazione ai temi della solidarietà, della cultura e del divertimento e costruendo un evento di risonanza nazionale con il quale inaugurare una stagione turistica che ci auguriamo florida e in grado di dare impulso al nostro territorio dopo gli anni difficili della pandemia e nonostante le preoccupazioni generate dall’attuale conflitto tra Russia e Ucraina. Nel sincero augurio che presto torni la pace".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter