Eventi
G20

Santa Margherita Ligure: in vista del G20 delle donne dialogo tra Donatella Bianchi e Giovanna Tiscornia

Ieri sera, nella sala di Spazio Aperto in via dell’Arco un nuovo interessante dialogo per approfondire il profilo culturale del ruolo della donna nella nostra società

Santa Margherita Ligure: in vista del G20 delle donne dialogo tra Donatella Bianchi e Giovanna Tiscornia
Eventi Rapallo - Santa Margherita, 05 Agosto 2021 ore 15:39

Proseguono, a Santa Margherita Ligure, gli incontri di avvicinamento al G20 Conference on women’s empowerment di giovedì 26 agosto.

Il ruolo della donna nella nostra società

Ieri sera, nella sala di Spazio Aperto in via dell’Arco un nuovo interessante dialogo per approfondire il profilo culturale del ruolo della donna nella nostra società, che ha avuto per protagoniste Donatella Bianchi - giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva, dal 2014 presidente di Wwf Italia e dal 2019 presidente del Parco Nazionale delle Cinque Terre e del Parco Letterario Eugenio Montale e delle Cinque Terre - e Giovanna Tiscornia, dal 2011 amministratore delegato dell’opera diocesana Madonna dei Bambini-Villaggio del Ragazzo.

Donatella Bianchi ricorda i suoi due mandati alla presidenza di WWF Italia

Donatella Bianchi, oltre a soffermarsi su un tema di stretta attualità come quello della perimetrazione provvisoria del Parco di Portofino, ha ricordato i suoi due mandati alla presidenza (ormai prossima alla scadenza) di Wwf Italia. «Un momento particolarmente significativo? Penso per esempio al Jova Beach Party con Jovanotti, che ci ha permesso di far arrivare a tanti ragazzi il messaggio alla base della campagna di sensibilizzazione contro la plastica in mare. E poi il progetto della rinaturazione del Po, che consentirà a gran parte di questo grande fiume di tornare integro, selvaggio e con la natura assoluta protagonista».

Parla Giovanna Tiscornia sul Villaggio del Ragazzo

Giovanna Tiscornia, da dipendente di banca di lungo corso, ha accettato, dieci anni fa di ricoprire il delicato ruolo di amministratore delegato del Villaggio del Ragazzo, realtà cui era già affettivamente legata, impegnata in ambito formativo e sociale, che può ormai contare su circa 250 dipendenti, dopo essere stata fondata, nel 1946, da don Nando Negri. Durante il lungo periodo caratterizzato dalla pandemia e dall’emergenza sanitaria anche il Villaggio è stato messo a durissima prova. «Ed è bello sottolineare - ha ricordato Giovanna Tiscornia - come in tutto questo periodo non abbiamo perso neppure uno dei nostri ospiti. Credo proprio che, dall’Alto, don Nando abbia rivolto il proprio sguardo su di noi».

Il ciclo di incontri in vista del G20 al femminile proseguirà giovedì 12 agosto, in piazza Caprera alle 21:00, con Fernanda Gallo Freschi, ingegnere civile Director Zonta International, in dialogo con Patricia Mayorga, giornalista e presidente dell'Associazione Mondiale Giornaliste Scrittrici.