Eventi
LA PROPOSTA

Storie di mare e di pesca a Moneglia

Giovedì 5 agosto dalle 17 alle 19, attività a cura di Labter Tigullio

Storie di mare e di pesca a Moneglia
Eventi Sestri - Val Petronio, 02 Agosto 2021 ore 12:20

Sulla scia dell’ottimo risultato delle iniziative di Educazione Ambientale che ogni anno vengono organizzate dal Laboratorio Territoriale Tigullio e dal Comune di Moneglia, giovedì 5 agosto si ripropone l'esperienza già svolta negli anni passati sia per la cittadinanza, residenti e ospiti, sia per i gruppi dei centri estivi, di “Storie di mare e di pesca”.

Un'attività unica

Si tratta di un’attività unica, stimolante e istruttiva, nata dal progetto “Pescaimparo” che vanta quasi vent’anni di impegno lavorativo, da parte del LabTer Tigullio e di Luigi Sartor, pescatore professionista ed educatore. "Storie di mare e di pesca" è rivolta non soltanto ai bambini ma anche ai loro genitori e nonni: Luigi spiegherà in maniera semplice e divertente ai partecipanti le tecniche di pesca, e tutto ciò che c'è da sapere sul mare, sulla vita in mare e sulla vita dei pesci del nostro mare.

I bambini (ma anche gli adulti) avranno la possibilità di ammirare con le reti e gli attrezzi da pesca, per conoscere meglio una tradizione antica e i pesci dimenticati, caratteristici del Mar Ligure.
“Storie di mare e di pesca” è prevista per giovedì 5 agosto, con appuntamento alle ore 17 all’ingresso del campo sportivo della località La Secca a Moneglia,e si svolgerà accanto ai Bagni La Secca.

A tal proposito il Comune e il LabTer ringraziano i Bagni La Secca per la preziosissima collaborazione tale da favorire lo svolgimento dell’iniziativa.
L’attività è a partecipazione gratuita ed è aperta a tutti. La prenotazione è obbligatoria al n. 3494040278 oppure 3403975650 oppure ancora scrivendo un email a labter@comune.sestri-levante.ge.it

 

Le visite al centro storico di Moneglia

Il LabTer Tigullio, inoltre, propone ancora per tutto agosto e fino al 7 settembre le visite guidate serali al centro storico di Moneglia, anche queste gratuite e con partenza dal Palazzo Comunale alle ore 21.

Il 16 agosto si terrà anche la consueta escursione al tramonto verso la chiesetta di San Rocco in occasione della festività locale.