Tempo libero
Festività

Natale a Sestri tra Christmas Village ed eventi

Dal 6 dicembre al 6 gennaio, un ricco programma

Natale a Sestri tra Christmas Village ed eventi
Tempo libero Sestri - Val Petronio, 27 Novembre 2022 ore 12:31

Con l’inizio di dicembre Sestri Levante comincerà a vestirsi con le luci e l’atmosfera del Natale che accompagneranno cittadini e visitatori fino al termine delle festività.
Le luminarie natalizie, curate da Mediaterraneo servizi, saranno accese per la prima volta il prossimo fine settimana e decoreranno il centro storico e le frazioni con tante luci di atmosfera, rigorosamente led a basso consumo energetico. L’accensione degli alberi è invece programmata per il 6 dicembre, quando si darà il via anche al Christmas Village, che Sestri Levante ospiterà per la prima volta, in piazza Bo.

Il primo Christmas Village di Sestri

Promosso dal Comune di Sestri Levante e realizzato da Mediaterraneo servizi con la collaborazione del CIV I caruggi di Sestri Levante e degli esercenti del territorio, il Christmas village è una assoluta novità per la città dei due mari: venti casette di Natale che ospiteranno diverse attività cittadine pronte a offrire proposte di qualità e degustazioni a tema natalizio.
Inoltre, durante il periodo delle feste il parcheggio di largo Sturla sarà gratuito per la prima ora di sosta.

Così Marcello Massucco, amministratore unico di Mediaterraneo Servizi:

“L’idea del Christmas Village nasce già la scorsa primavera in collaborazione con il CIV I carrugi di Sestri Levante, con l'obiettivo di immergere cittadini e turisti nel clima natalizio che forse, dopo questi ultimi anni di pandemia, guerra e crisi economica abbiamo un po' tutti il bisogno di sentire. L’installazione di piazza Bo arricchirà la nostra città offrendo un punto di incontro e di svago con tanti momenti dedicati a grandi e piccini: la presenza della pista di pattinaggio sul ghiaccio e degli weekend con Babbo Natale completano questa prima edizione del progetto”.

Dichiara Djamila Selvy Lahmar, presidente del CIV I carrugi di Sestri Levante:

“Un impegno, quello del Civ, per valorizzare il tessuto commerciale, pensato in collaborazione con l’amministrazione con l’idea di presentare al meglio la città durante il periodo natalizio. Crediamo che l’interessamento di tutti soggetti possa contribuire a migliorare l’offerta turistica in qualsiasi stagione”.

Il programma degli eventi

In occasione delle festività è stato impostato un nutrito calendario di eventi che tra tradizione e nuove proposte offrono ai cittadini e visitatori numerosi appuntamenti per accompagnarli nei giorni di festa.

Musica e spettacoli sono i protagonisti indiscussi, a cui sono dedicati svariati appuntamenti: le esibizioni del coro IncantArte del 17 e il 23 dicembre, il concerto di Natale della Filarmonica il 26 e la winter edition del Festival dei Due mari – Sestri in danza
che culminerà con uno spettacolo in Annunziata fissato per il 30 dicembre.

Spazio anche alla stand up comedy con I pirati dei caruggi del 9 dicembre e agli spettacoli a favore dell’iniziativa di solidarietà La luce di un gesto, come Alice, performance di danza, Tanto sciato per ninte, commedia dialettale, e il concerto Armonie corali liguri.

Sestri Levante celebra il Natale anche attraverso le sue tradizioni, come la cerimonia del Confeugo con l’Associazione O Leudo in piazza Matteotti è il tradizionale falò in calendario per sabato 17 dicembre, il cimento invernale a Riva e il concerto della Filarmonica del 26 dicembre. Si confermano anche gli auguri dell’amministrazione all’associazione Terza età e ai bambini e alle famiglie con la proiezione di due film, al cinema Ariston, in calendario per il 12 e il 19 dicembre.

Inoltre domenica 18 dicembre, l’ex convento dell’Annunziata ospiterà il Festival della cultura ucraina, organizzato dall’associazione In cammino per la famiglia insieme a diverse famiglie ospiti sul nostro territorio e che sarà occasione per scoprire piatti tipici, musica, danze e artigianato ucraini.

Tanti gli appuntamenti della cultura, organizzati insieme a Palazzo Fascie: la presentazione del libro Mario Lodi artista del 1 dicembre alle 17.30 e la mostra dedicata all’artista Dina Bellotti, la cui inaugurazione è in calendario per il 10 dicembre, per poi iniziare il programma Sestri Levante per Rubens: mostre, eventi e incontri, con alcune iniziative direttamente collegate alla mostra Rubens a Genova, di Palazzo Ducale: la presentazione di Codex Rubens, graphic novel di Marco D’Aponte, Michel Hoelleard e Nathalie Neau e l’inaugurazione della mostra Scatti da Genova barocca (28 dicembre), il tour guidato Sestri Levante nell’età di Rubens in collaborazione con Galleria Rizzi (29 dicembre), la conferenza La figura di Rubens secondo Giovanni Bellori, biografo degli artisti del Seicento, a cura di Lorenzo Bisio (4 gennaio) e la conferenza Teoria e pratica della perfetta maritata nella Genova del Seicento a cura di Flavia Gattiglia (14 gennaio). Tutti gli appuntamenti sono inseriti tra le manifestazioni collaterali Genova per Rubens. A Network della mostra genovese, che sarà visitabile fino al 22 gennaio 2023.

Dichiara Maria Elisa Bixio, assessora alla Cultura del Comune di Sestri Levante:

“Un calendario di manifestazioni, eventi, mostre e tradizioni ci accompagneranno per tutto il mese di dicembre fino ai primi giorni di gennaio. Le luci delle feste saranno la cornice per creare l’atmosfera del Natale con la novità del Christmas Village, grazie alla fattiva collaborazione del Civ I caruggi di Sestri Levante e la partecipazione del tessuto commerciale cittadino. Una presenza importante che descrive il coinvolgimento, l’ascolto e la programmazione per valorizzare la nostra città, le nostre attività commerciali, le nostre vie. Il periodo natalizio ci offre l’occasione per presentare una città festosa e accogliente che racconta la volontà dell’amministrazione, in collaborazione con le tante associazioni culturali e le realtà commerciali, di accompagnare cittadini e ospiti nell’atmosfera delle feste”.

Si confermano attive le associazioni cittadine che propongono tanti divertenti appuntamenti nei quartieri, come La casetta di Babbo Natale e l’addobbo dell’albero nel parco Sterza (6 dicembre), l’arrivo di Babbo Natale al parco Mandela (11 dicembre) e al
parco Monti nel quartiere della Lavagnina (18 dicembre) e ancora la Befana del Bagnun (6 gennaio) e il saluto alla Befana al parco Monti (8 gennaio).

Seguici sui nostri canali